Food

Il peperoncino più piccante del mondo

Carolina Reaper, il peperoncino più piccante del mondo

Frutto della passione di un coltivatore amante dei sapori estremamente piccanti, il Carolina Reaper ha visto la luce nella Carolina del Sud, appartenente alla specie Capsicum chinense, nel 2013 è entrato nel Guinness
I campioni della scala Scoville

I campioni della scala Scoville

La scala Scoville è una scala di misurazione impiegata per giudicare la piccantezza dei peperoncini, indicandola in base alla quantità di capsaicina equivalente contenuta. Questa sostanza è quella maggiormente responsabile della piccantezza dei
Dutch Cuisine: orgoglio della cucina olandese

Dutch Cuisine: l’orgoglio della cucina olandese

Dobbiamo ammetterlo: abbiamo la tendenza a sottovalutare la cucina delle altre nazioni, forti soprattutto del globale consenso raccolto dalla nostra gastronomia nel mondo. Eppure il generale interesse rivolto al cibo sta riportando alla
Fine anno per l'apertura di FICO, la disneyland del cibo

Fine anno per l’apertura di FICO, la disneyland del cibo

É prevista per ottobre l’apertura di FICO, la Fabbrica Italiana Contadini, che promette di essere la nuova Disnayland per gli appassionati di gastronomia, parola di Oscar Farinetti. Il progetto sembrerebbe imponente, con trecento
Quattro passi per diventare un 'Novice Forager'

Quattro passi per diventare un Novice Forager

Abbiamo già parlato del foraging e di come questa in realtà non rappresenti un’innovazione così rivoluzionaria ma appartenga anzi a una folta tradizione di mezzi di sussistenza messi in pratica dai nostri antenati
I tramezzini veneti che hanno conquistato Manhattan

I tramezzini veneti che hanno conquistato Manhattan

L’idea è stata di tre amici, i fratelli Massimiliano e Filippo Paccagnella assieme a Davide Pedon, giovani imprenditori che hanno intrapreso un'avventura oltre oceano, portando alto il vessillo della cucina italiana, con un tocco di originalità. Così
Nuova sfida alla creatività gastronomica

Plancton, la nuova sfida alla creatività gastronomica

Di mode gastronomiche ne abbiamo viste parecchie, dall’arrivo della spirulina nei piatti più disparati agli hamburger gourmet, passando per il borderline caviale di lumaca e la sbarazzina birra artigianale. Da un annetto a
Non ci sono più i frutti di una volta...

Non ci sono più i frutti di una volta…

Non è facile pensare che i frutti che troviamo oggi al supermercato siano il risultato di un certosino lavoro di incroci e selezione operato dai nostri antenati, meno naturale di quanto ci piacerebbe immaginarla.
L'olio nostrano soffre: produzione ridotta del 58%

L’olio nostrano soffre: produzione ridotta del 58%

Le previsioni per la campagna olearia alla fine del 2016 non erano per niente positive, si parlava di un possibile calo del 45% del raccolto, stime decisamente pessimistiche ma che dovevano tenere conto
Una nuova etichetta per smascherare il latte non italiano

Nuove etichette per smascherare il latte non italiano

Valorizzare il Made in Italy, smascherare i furbetti del latte straniero spacciato per nostrano, dettare nuovi standard europei per la sicurezza e qualità dei prodotti lattiero-caseari. Sono questi gli ambiziosi obiettivi delle nuove
Carne in laboratorio, fantascienza a portata di mano

Carne in laboratorio, fantascienza a portata di mano

Nel 2013 era stato il turno degli hamburger, quest’anno invece è toccato a pollo e anatra. Stiamo parlando della produzione di carne in laboratorio, sintetizzata da cellule staminali, identica a quella originale ma
Blu a tavola: tutta una questione di chimica

Blu a tavola: tutta una questione di chimica

Nell’ormai lontano 1975, durante la globalmente nota trasmissione Saturday Night Live, un comico di nome George Carlin se ne uscì con una frase che avrebbe stuzzicato la curiosità del pubblico e di qualche
Alla scoperta dell’uovo cosmico

Alla scoperta dell’uovo cosmico

Uno degli alimenti più comuni tra le simbologie legate alla creazione, l'uovo si è prestato per millenni a diventare rappresentazione di vita e nascita.
Ecco cosa abbiamo assaggiato al Vinitaly

Ecco cosa abbiamo assaggiato al Vinitaly

Girando per gli sconfinati stand del Vinitaly, vuoi per la fatica della camminata, vuoi per gli stuzzicanti assaggi di vino, l’appetito di certo non manca. Come non manca, a ben vedere, la possibilità
E se si potesse fare l’aceto con il miele?

E se si potesse fare l’aceto di miele?

Sappiamo tutti che l’aceto si ottiene con la fermentazione acetica del vino, che a sua volta è ottenuto, semplificando al massimo, dalla fermentazione alcolica dell’uva. Rimanendo sempre molto superficiali potremmo dire che si
Le pale dei fichi d'india

Cosa sono e come si mangiano le pale dei fichi d’india

Pur non essendo diffuso in tutte le parti d’Italia, prima o poi vi sarà capitato di assaggiare un fico d’india, frutto di una pianta succulenta della famiglia delle Cactaceae, che raggiunse le nostre terre dal messico ai tempi dell’invenzione della geografia. Eppure i frutti non sono l’unica parte edibile di questa pianta, anzi le pale, le “foglie” di questi cacti,, grazie ad alcune ricette possono diventare una succulenta prelibatezza.
1 69 70 71 74