ChefCultura

Ingredienti indispensabili da avere sempre a casa secondo gli chef

Ci sono alcuni ingredienti indispensabili da avere sempre a casa che gli chef non hanno mai smesso di consigliare, ecco quali sono.

Gli ingredienti indispensabili da avere sempre a casa secondo gli chef sono molti e decisamente variegati: si tratta nella maggior parte dei casi di prodotti facilmente conservabili che possono essere lasciati in dispensa per lunghi periodi, come legumi e la pasta, ma c’è anche spazio per ortaggi dalla lunga conservazione e spezie per note speziate inaspettate.

Ingredienti indispensabili da avere sempre a casa secondo gli chef

Legumi

Tra gli ingredienti indispensabili che secondo gli chef dovrebbero essere sempre tenuti in casa i primi sono sicuramente i legumi: versatili, conservabili a lungo se essicati, gustosi e facilissimi da cucinare. Ne sa qualcosa Michael Symon, celebrity chef molto seguito negli Stati Uniti, che ne ha sempre un’abbondante scorta in dispensa. Che siano in lattina o secchi, sono quasi sempre estremamente economici e facili da reperire.

I legumi si possono utilizzare in moltissime ricette, anche per sostituire carboidrati più classici come pasta o riso dando un tocco creativo alle vostre ricette. Potrete sceglierne tra un’ampissima varietà tra cui:

  • Fagioli
  • Lenticchie
  • Ceci
  • Fave
  • Piselli
  • Lupini

Ovviamente, se ne avete la possibilità, provate ad acquistare i legumi di un produttore locale, è molto probabile che vi imbattiate in qualche tipologia particolare che ancora non conoscevate a avrete in dispensa una chicca gastronomica da sfoderare alla giusta occasione.

Frutta e ortaggi

L’ultima cosa a cui si pensa riguardo a ingredienti indispensabili da avere sempre a casa sono quelli che si dovrebbero acquistare sempre freschi, come gli ortaggi e la frutta. Eppure, secondo molti chef, si tende a sottovalutare il fatto che alcune verdure hanno una scadenza molto lunga, oppure si prestano ad essere utilizzati anche quando molto maturi.

Il primo esempio lo porta lo chef e scrittore Alex Guarnaschelli, che sottolinea che avere dimestichezza con una ricetta come il banana bread, per esempio, permette di avere banane in casa senza preoccuparsi troppo che vengano consumate immediatamente. In caso diventino marroni, nessun problema, le si usa per preparare un dolce.

Un altro esempio è la zucca, spiega lo chef Marcel Vigneron, che sottolinea come questo ingrediente possa rimanere nelle nostre dispense per settimane, se non mesi. In più ne esistono moltissime varietà diverse, tutte ottime da cucinare e, come per i legumi, adatte a molte ricette diverse.

Frutta secca

Lo chef Allison Arevalo, proprietario di un locale molto gettonato a New York, tra gli ingredienti indispensabili da avere sempre a casa come prima cosa metterebbe la frutta secca:

  • Arachidi (che in realtà sarebbero legumi)
  • Pistacchi
  • Noci
  • Nocciole
  • Anacardi
  • Pinoli

Solo per fare alcuni esempi. In Italia non siamo così abituati ad usare la frutta secca in cucina, ma questo insospettabile può cambiare i nostri piatti in un attivo, aggiungendo consistenze e sapori mai provati prima. In più si tratta di prodotti che possono rimanere a lungo in dispensa senza problemi.

Pasta

Al contrario della frutta secca, la pasta nel nostro paese è già considerata uno degli ingredienti indispensabili da avere sempre a casa, ma spesso e volentieri il nostro orizzonte si ferma sulla pasta secca, quando in realtà anche quella fresca, soprattutto se surgelata dovrebbe meritare almeno altrettanta considerazione.

Per quanto possa suonare come una pratica che svilisce un prodotto fresco, l’idea di congelare la pasta appena dopo averla preparata è una pratica comune anche nelle cucine professionali, visto che organoletticamente è molto difficile trovare una differenza.

Avena

Tra gli ingredienti indispensabili da avere sempre a casa secondo lo chef Rachel Wyman non può mancare l’avena, un prodotto, coma altri già citati in questa lista, molto duttile, perfetto per moltissime ricette diverse. Un esempio, secondo il cuoco del New Jersey, è quello di trasformarla in farina direttamente a casa, con un po’ di pazienza e un frullatore in buone condizioni. La si può usare per panature creative o per imbastire ripieni per polpettoni.

Riso

Altro prodotto che viene già spesso considerato tra gli ingredienti indispensabili da avere sempre a casa, secondo gli chef dovrebbe essere scelto spesso anche nella sua versione integrale. Lo sottolinea anche il celebrity chef Jose Garces, che adora combinarlo con i legumi citati più in alto. La caratteristica vincente del riso, secondo gli esperti, è il basso costo, la lunga conservabilità e la facilità con cui può essere cucinato, motivo per cui è considerato il re della dispensa.

Pesce in scatola

Un altro prodotto sottovalutato perché considerato poco pregiato è il pesce in scatola, nonostante anche chef rinomati lo annoverino tra gli ingredienti indispensabili da avere sempre a casa. Ne ha parlato in particolare il già citato chef Guarnaschelli, che ha particolarmente a cuore il tonno sott’olio, con cui si possono preparare numerossisime ricette diverse. Anche in questo caso, per di più, stiamo parlando di un prodotto tendenzialmente economico, che può rimanere a lungo tempo in una dispensa senza alcun tipo di problema.

Farina

Tra tutti i prodotti già citati la farina si avvicina alla pasta come prodotto già considerato tra gli ingredienti indispensabili da avere sempre a casa, anche secondo gli chef. Non c’è niente di meglio, quando si ha un po’ di tempo a disposizione, di provare a preparare un impasto per la pizza o per il pane direttamente in casa. Non serve essere un professionista della cucina per cominciare a sperimentare con la farina, e con un po’ di impegno, e qualche esperimento non uscito perfettamente, si possono ottenere ottimi risultati.

Spezie

Ultimo ma non ultimo tra gli ingredienti indispensabili da avere sempre a casa secondo gli chef ci sono le spezie. Nel nostro paese quelle classiche non mancano mai, basti pensare al classico abbinamento sale e pepe, ma anche alla meno scontata cannella e noce moscata. In quanto prodotti che non vanno praticamente mai a male, però, le spezie sono il tipico ingrediente con cui ci si può divertire a sperimentare, senza dover temere di buttare via nulla. Perché non provare:

  • Curry
  • Macis
  • Cardamomo
  • Cumino
  • Curcuma
  • Sommaco

Per fare degli esempi, con cui ingegnarsi nella creazioni di nuovi sapori. Questi sono alcuni dei principali ingredienti indispensabili da avere sempre a casa secondo gli chef, ma se si fa attenzione alla data di scadenza, si scopre che ci sono tantissime soluzioni possibili, basta stare attenti quando si sta facendo la spesa.

Matteo Buonanno Seves
Un giovane laureato in Scienze Gastronomiche con la passione per il giornalismo e il mai noioso mondo del cibo, perennemente impegnato nel tentativo di schivare le solite ricette e recensioni in favore di qualcosa di più originale.