FoodGastronomia

Il Gambero Rosso premia i migliori ristoranti della Lombardia

Il Gambero Rosso premia con le sue prestigiose forchette i migliori ristoranti della Lombardia ospitato da Cracco in Galleria Milano. Molte riconferme e qualche sorpresa tra le Tre Forchette 2018.


Gambero Rosso premia a Milano i migliori ristoranti lombardi, ospitato da Cracco in Galleria. Proprio lo chef padrone di casa figura nel prestigioso gruppo dei premiati con le ambite Tre Forchette 2018, segnando un ritorno in grande stile dopo un periodo non propriamente semplice.

Migliori Ristoranti Lombardia Gambero Rosso Guida
Fonte immagine: Agrodolce

I migliori ristoranti lombardi e la sorpresa Cracco

Oltre a Cracco, i cui propositi sembrano dare i primi gustosi frutti, ad essere premiati rimangono delle vecchie conoscenze che già figuravano tra i migliori ristoranti d’Italia. I premiati di Milano, tra novità e conferme sono:

Carlo Cracco – Cracco in Galleria
Antonio Guida – Seta del Mandarin Oriental
Andrea Berton – Berton
Enrico Bartolini – Mudec

Migliori Ristoranti Lombardia Gambero Rosso
Fonte immagine: Gambero Rosso

Anche fuori città sono diverse le eccellenze premiate, le migliori:

Davide Oldani – D’O a Cornaredo – Milano
Ilario Vinciguerra – Ilario Vinciguerra Restaurant a Gallarate – Varese
Famiglie Cerea – Da Vittorio a Brusaporto – Bergamo
Nadia Santini – Dal Pescatore a Canneto sull’Oglio – Mantova
Philippe LéveilléMiramonti l’Altro Concesio – Brescia

Sono stati premiati anche i migliori ristoranti etnici, i migliori servizi in sala e il miglior rapporto qualità-prezzo, di questa categoria il migliore il Due Spade di Christian e Luca Di Bari a Cernusco sul Naviglio – Milano. Tra i migliori bistrot, invece, Il Pisacco di Milano, il locale di Andrea Berton che si guadagna le Tre Cocotte.

Con la premiazione è stato ribadito un concetto che già si conosceva, così come tutte le altre regioni d’Italia, la Lombardia, si riconferma a pieno titolo: luogo del gusto!

blank
Chitarrista, motociclista, da sempre appassionato di scienza, tecnica e natura. Sono laureato in Psicologia del Lavoro e della Comunicazione. Curioso per natura amo i viaggi, il buon vino e scoprire cose nuove. Da qualche anno nel settore del marketing digitale e della comunicazione.