NutrizioneSalute

Come mantenersi in forma durante la quarantena

Ecco qualche trucco per mantenersi in forma durante la quarantena, la giusta decisione del Governo per contenere il Coronavirus

Per evitare di ritrovarsi ad Aprile non riconoscersi più allo specchio, qui di seguito qualche consiglio su come mantenersi in forma durante la quarantena. Le regole imposte sono chiare, si deve stare in casa, limitando ogni tipo di spostamento se non strettamente necessario. L’emergenza Coronavirus porta con sé anche l’inevitabile rischio di perdere la propria forma fisica, infatti quando si passa tanto tempo in casa si tende a mangiare di più e male e a passare parecchie ore sul divano, con la conseguenza che il corpo consumi molto meno.

Come mantenersi in forma durante la quarantena

Mangiare in modo corretto

Si sa, mangiare in modo corretto fa bene, sempre, ma ancora di più aiuta a mantenersi in forma durante la quarantena dettata dal Coronavirus. Frutta e verdura devono essere sempre presenti a tavola, preferibilmente quelle di stagione. Infatti i vegetali di stagione sono più buoni e freschi, perchè coltivati in Italia. Inoltre sarà una scelta più sostenibile, per non dimenticare il bene del nostro pianeta. Infine, ma non per importanza, la frutta e la verdura sono ricche di sostanze nutritive e vitamine, che aiutano a tenere alto il sistema immunitario.


Mangiare sempre le stesse quantità

Imparare a controllarsi e mangiare sempre le stesse quantità è un ottimo modo per mantenersi in forma durante la quarantena. Infatti, in una giornata normale il consumo di calorie, anche per chi si sposta in auto o con i mezzi, è molto più alto di chi resta in casa, se si aggiunge un aumento calorico dovuto da stress o noia si rischia di ingrassare senza nemmeno accorgersene. Un valido consiglio può essere quello di servirsi di piatti più piccoli, come dimostra lo studio pubblicato sull’American Journal of Preventative Medicine, chi usa piatti grandi si serve quasi il 30% in più di cibo.

Come fare la spesa

Anche fare la spesa è diventato rischioso per la proprio salute in questo momento, bisogna cercare di recarsi al supermercato il meno possibile e quindi: come fare la spesa in modo corretto? Prima di tutto bisogna immaginarsi cosa vorremmo mangiare e soprattutto immaginare come rielaborare gli ingredienti che compriamo in piatti diversi. Le verdure per esempio sono molto versatili, possono essere usate come un contorno, ma possono essere un ottimo minestrone o un condimento diverso per una pasta. È buona cosa anche comprare ingredienti a lunga scadenza, come pasta, passata di pomodoro, legumi e carni che possono rimanere nel congelatore per tempi un po’ più lunghi. Ultimo consiglio, comprate cibo diverso, non fermatevi a quello che normalmente avete sempre mangiato, stare in casa permette di sperimentare piatti nuovi in cucina.

Praticare sport in casa

Praticare sport è sicuramente il modo migliore per non rinunciare alla buona tavola, in particolar modo adesso, per mantenersi in forma durante la quarantena è bene anche praticare sport in casa. Molte palestre si sono organizzate per proporre allenamenti tramite video meeting, ma ci sono anche tantissime applicazioni che suggeriscono diversi allenamenti, praticissimi da svolgere in qualunque abitazione. Bisogna solo combattere la pigrizia e cercare, anche se per poco tempo, di allenarsi tutti i giorni.

Trovare del tempo per se stessi

Stiamo vivendo una situazione nuova che preoccupa e spaventa. Siamo costantemente alla ricerca di notizie, informazioni e possibili sintomi online che ci portano solo ad avere ancora più ansie e preoccupazioni. Bisogna invece trovare del tempo per se stessi, spegnere televisione e cellulare e parlare di altro, trovare qualcosa che non ruoti intorno al Coronavirus. Questo gioverà non solo allo spirito, ma è anche un valido consiglio per mantenersi in forma durante la quarantena, infatti uno studio inglese ha confermato che mangiare in compagnia di televisione o smart phone porta a mangiare di più e sentire meno il senso di sazietà.

Mantenersi in forma durante la quarantena non è difficile, bastano alcuni accorgimenti e non lasciarsi andare alla pigrizia dello stare in casa. Tutto questo, sperando ovviamente, che questa situazione si risolva quanto prima.

blank
Giornalista pubblicista, attratta dalla natura e dal benessere, una persona dinamica e motivata da una costante voglia di conoscere il mondo che la circonda. Laureata in Relazioni Pubbliche e Pubblicità, con uno spiccato interesse per la moda, lo yoga e la buona cucina.