FoodFrutta & VerduraGastronomia

Ricetta detox: vellutata di zucca con palline di caprino ai semi

ricetta detox vellutata di zucca

La vellutata è un’ottima ricetta detox per gustarsi al massimo le verdure di stagione, scaldandosi dopo una fredda giornata. La zucca in particolare è un ortaggio che ben si presta a questa preparazione ed il suo colore vivace porta subito l’allegria in tavola! È un ortaggio povero di calorie e ricco di nutrienti con proprietà diuretiche e lassative di cui vi abbiamo parlato meglio in questo articolo. Il suo sapore dolciastro non è gradito a tutti, ma può essere bilanciato abbinandolo a sapori più sapidi come ad esempio un formaggio fresco magro. Con un pizzico di semi poi si aggiunge una nota originale al colore, al gusto e alla consistenza del piatto.

Preparazione:
25 minuti
Difficoltà:
bassa
Cottura:
20 minuti
Costo:
basso
Ingredienti per porzione:
  • ½ zucca piccola varietà Delica o a pasta soda
  • 1 aglio
  • 2 fiori di anice stellato
  • Acqua q.b.
  • 1 cucchiaino di olio e.v.o.
  • 60 g di caprino fresco light
  • Semi di lino q.b.
  • Semi di sesamo q.b.
ingredienti ricetta detox vellutata di zucca

Vellutata di zucca detox

È necessaria una piccola premessa in quanto i formaggi non sono noti per essere alimenti ipocalorici ma, se scelti con oculatezza, possono essere inseriti nella dieta senza troppi sensi di colpa. Sono da preferire quelli che derivano dalla lavorazione del latte di capra in quanto più ricchi di ferro, fosforo ed effettivamente biologici! La capra, infatti, è un mammifero che non si presta all’allevamento intensivo, non viene alimentato con mangimi industriali e si trova bene nel suo habitat naturale.

Procedimento

Pulire la zucca dalla buccia e dai filamenti e semi interni, procedendo come vi abbiamo raccontato in questo articolo per farlo al meglio. Ridurre la polpa ottenuta in piccoli dadini e raccogliere in una pentola larga (in questo modo la cottura sarà più veloce ed omogenea).

ricetta detox vellutata zucca in pezzi

Coprirla con acqua e mettere sul fuoco a fiamma media. Cuocere per circa 15-20 minuti. Se necessario aggiungere altra acqua durante la cottura e mescolare di tanto in tanto. Frullare poi finemente con un frullatore ad immersione.

ricetta detox frullatore immersione

Nel frattempo dividere il caprino in 4 parti uguali, formare delle palline e rotolarle nei semi alternandoli.

ricetta detox formatura palline formaggio

Adagiarle quindi su un piattino e far riposare in freezer per 5-8 minuti.

ricetta detox vellutata di zucca

Versare l’olio in una pentola e unire l’aglio schiacciato. Far brevemente rosolare, quindi versare il frullato di zucca e l’anice stellato. Far insaporire su fiamma dolce, fino ad ottenere la consistenza cremosa e densa desiderata. Versare nel piatto fondo da portata ed eliminare l’aglio.

Decorare infine con le palline di caprino.

ricetta detox vellutata di zucca con caprino e semi

Il contrasto di temperatura e consistenza, rende questa vellutata davvero particolare al palato, oltre che alla vista! In piccole porzioni può essere un’idea originale per un aperitivo o un antipasto.

blank

Autrice del blog di cucina “I biscotti della zia”. Assaggiatrice del mondo, curiosa e vorace di sapore nuovi. La cucina è stata la mia salvezza ed oggi è diventata la mia vera passione.