SaluteSicurezza alimentare

Il pollo biologico è più sicuro

Per gli esperti il pollo biologico è più sicuro, almeno per quanto riguarda la salmonella, lo dice la Infectious Diseases Society of America.

Per quanto riguarda la salmonella il pollo biologico è più sicuro, lo sostiene una ricerca preliminare presentata dalla Infectious Diseases Society of America che ha valutato oltre 2.700 polli negli Stati Uniti. Il gruppo di ricercatori ha per ora concluso che i polli cresciuti convenzionalmente avevo il 10% di possibilità di essere contaminati dalla salmonella, mentre il pollo biologico solo il 5%. Il consiglio degli esperti però è di non aver paura: basta avere un po’ di attenzione nella preparazione e cottura.

pollo biologico sicuro

Pollo biologico, antibiotici e salmonella

L’idea che il pollo biologico sia più sicuro si è fatta strada tra i ricercatori in un lungo periodo di tempo tra il 2008 e il 2017, in cui sono stati prelevati campioni da migliaia di volatili pronti al consumo. Non è una novità che questo animale, una volta macellato, sia contaminato dalla salmonella, ma con le comuni pratiche in cucina – sia nella preparazione che nella cottura.

C’è un altro aspetto da valutare, oltre alla contaminazione con la salmonella: il 55% dei polli convenzionali era contaminato da batteri resistenti ad almeno 3 antibiotici, mentre per i polli biologici percentuale si è fermata attorno al 28%. Questo significa che i ceppi di salmonella presenti nei volatili allevati tradizionalmente potrebbero essere più difficili da curare rispetto agli altri.

Nkuchia M’ikanatha, co autore dello studio, ha voluto sottolineare che il gruppo di ricercatori non è in grado, nonostante i risultati, di consigliare l’acquisto di pollo biologico o convenzionale, ma credono nel fatto che io consumatori debbano essere consapevoli nel momento in cui vanno a fare la spesa.

Nonostante ad una prima analisi sembra che il pollo biologico sia più sicuro, il consiglio degli esperti è di continuare gli studi a riguardo e stare sempre attenti a maneggiare questa carne con attenzione, cuocendola con la giusta intensità. E mai, mai lavare il pollo crudo sotto l’acqua, non solo è un’abitudine inutile, ma rischia addirittura di essere pericolosa.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.