FoodGastronomia

Il menu perfetto per San Valentino: 5 idee per sorprendere il vostro partner

Preparare un menu perfetto per San Valentino non è facile: abbiamo raccolto 5 idee per sorprendere il vostro partner, qualcosa di originale per accendere gli anima nella serata più romantica dell’anno.

Il menu perfetto per San Valentino deve essere, senza ombra di dubbio, qualcosa di molto personale. Noi abbiamo raccolto 5 idee per sorprendere il vostro partner ma la cosa più importante è pensare al proprio compagno o compagna: cosa preferisce? Cosa ama particolarmente a tavola? Cosa desidera? Combinare le risposte alle domande precedenti con qualcuno dei nostri spunti creativi potrebbe essere un ottimo modo per festeggiare San Valentino – e migliorare in cucina, nel frattempo.


Il menu perfetto per San Valentino 5 idee per sorprendere vostro partner

Finger food

L’esperienza del semplice mangiare a tavola deve essere rivalutata, soprattutto per quanto riguarda la tavola. Parliamoci chiaro: una tavola apparecchiata badando ad ogni minimo dettaglio può fare un effetto superlativo, ma non vale per tutti. L’intimità che può creare un ambiente più spartano, addirittura di un pasto consumato in piedi, mangiando con le mani, può essere una soluzione molto intrigante. Provare per credere.

Giocare con fiori e petali

Abbiamo parlato diverse volte di fiori ultimamente, ma vederli a tavola, soprattutto in un piatto, è ancora molto raro. Giocare con fiori e petali in cucina, soprattutto la sera di San Valentino, potrebbe dare un tocco di romanticismo in più ad ogni portata. E non si tratta solo di decorazioni, ma fiori edibili esistono eccome, buoni da mangiare e belli da vedere. Trovate anche le rose edibili anche online, basta muoversi per tempo.

Il menu perfetto per San Valentino fiori e petali

Sperimentare con le spezie

I cibi miracolosamente afrodisiaci purtroppo non esistono, ve lo abbiamo già raccontato, ma giocare con le spezie può essere un ottimo modo di preparare una cena indimenticabile. Non dimentichiamo che il peperoncino è un vasodilatatore naturale, e ciò che aiuta la circolazione del sangue aiuta anche sotto le coperte. I profumi esotici delle spezie, poi, danno sempre l’idea di essere prodi cuochi ai fornelli.

Il dessert perfetto

Il piatto forse più importante di tutto il menu perfetto per San Valentino è quasi sicuramente il dessert. Preparare il dolce per il vostro partner è un bellissimo gesto, ma val la pena ribadire il concetto iniziale: scoprite il dolce preferito di chi avete davanti. Nel dubbio comunque il cioccolato è sempre una vittoria, soprattutto se volete preparare il classico dei classici, il tortino dal cuore morbido.

Il menu perfetto per San Valentino il dessert perfetto

Contrasti a tavola

È molto importante giocare con le sensazioni del vostro partner: tatto, olfatto, gusto, vista e udito sono fondamentali. Alternare nello stesso piatto consistenze contrastanti tra croccante e soffice, dolce e salato, profumi caldi e freschi è un ottimo modo per conquistare l’attenzione del nostro ospite. Magari lasciando intendere quanto siamo interessati alle sue sensazioni.

Insomma, queste sono solo alcune idee che potrebbero tornarvi utili nell’immaginare la tavola per San Valentino, ma l’avviso più importante rimane quello in apertura: scoprite cosa ama il vostro partner e non potrete sbagliare.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.