GastronomiaNutrizioneSalute

Le uova si devono conservare in frigo?

Secondo voi le uova si devono conservare in frigo? La discussione a riguardo impazza da diverso tempo ormai, ma sembra che non ci sia una risposta certa per placare gli animi.

Le uova si devono conservare in frigo, lo abbiamo sentito tutti bene o male, o comunque la maggior parte di noi l’ha acquisita come abitudine. Eppure c’è chi è convinto che le uova non vadano bene nel frigorifero. Allora chi ha ragione, esiste una risposta certa a questo quesito? Purtroppo sembrerebbe di no.

Le uova si devono conservare frigo

Le uova stanno meglio in frigo

Il rischio che si deve sempre tener conto quando si parla di uova è sicuramente la salmonella, motivo per cui chi si schiera a favore del frigorifero punta principalmente alla sicurezza. I ricercatori della University of Bristol hanno sottolineato che il batterio della salmonella è in grado di moltiplicarsi con estrema velocità a temperatura ambiente.

Le uova stanno meglio in frigo

Tanto più pericoloso se si pensa che la salmonella non è segnalata da alcun «sintomo», né nel colore né nel sapore. Detto questo, l’ottimale temperatura di conservazione sarebbe tra i 0,6°C e i 2,2°C. Secondo i più catastrofisti, in questo caso i ricercatori della Mayo Clinic, hanno addirittura dichiarato che le uova andrebbero buttate appena due ore dopo essere state tirate fuori dal frigo.

Le uova stanno meglio a temperatura ambiente

Il problema di quanto detto finora è che potrà funzionare bene per evitare il proliferare della salmonella, ma non si sposa per niente bene con l’impiego dell’uovo in cucina. Tim Hayward, che oltre che gastronomo di fama internazionale è anche critico gastronomico del Financial Times, ha dichiarato che «un uovo freddo dovrebbe essere tenuto per una settimana a temperatura ambiente prima di essere utilizzato. Lo spazio per le uova nel frigo è il posto peggiore in cui conservarle.»

Le uova si devono conservare in frigo

Anche gli sbalzi di temperatura legati alla continua apertura e chiusura del frigo vengono considerati uno svantaggio per le uova, senza contare che il movimento a cui vengono sottoposte rischia di mischiare tuorlo e albume.

A complicare ulteriormente la questione ci si è messo una piccola ricerca organizzata dal Daily Mail. L’esperimento è stato semplice: prendere due pacchi di uova, tenerne uno nel frigorifero e uno all’aperto per osservare la differenza dopo due settimane. Jay Tolley, il responsabile dell’esperimento, ha concluso che il frigorifero non ha mostrato alcun vantaggio nel contenere la salmonella. Dovremmo fidarci?

Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazioni indesiderate.

TOPIC Uova
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.