FoodGastronomiaScienza

Il cibo piccante scalda veramente?

È capitato a tutti di provare una forte sensazione di calore dopo aver mangiato un peperoncino, ma il cibo piccante scalda sul serio?

In molti credono che il cibo piccante possa scaldare il nostro corpo, del resto prima o poi a tutti è capitato di sentire una sensazione di bruciore dopo aver mangiato del peperoncino. In realtà però il nostro corpo reagisce in modo particolare alla capsaicina, innescando una sudorazione nonostante il corpo abbia segnali contrastanti.

Cosa fa il cibo piccante al nostro corpo

Si è detto molto attorno agli effetti del piccante, dalla possibilità che faccia ingrassare al causare addirittura la morte. Per quanto la sensazione che il nostro cervello ci fa provare mentre mangiamo cibo piccante sia quella di forte calore, in realtà è facile che il corpo si stia raffreddando. C’è un motivo infatti se peperoncino e altri alimenti infuocati sono così diffusi nei paesi caldi.

cibo piccante corpo

Il meccanismo è semplice: i nervi localizzati nella lingua registrano il piccante come una sensazione di aumento di calore, inducendo il cervello a rispondere con una maggiore sudorazione. All’interno del corpo la temperatura rimane invariata durante l’assunzione di peperoncino, ma il sudore inizia presto a causare una diminuzione di temperatura evaporando dalla pelle, producendo una sensazione di freschezza.

Quindi, a dirla tutta, è un errore pensare che il peperoncino scaldi il nostro corpo, anzi, è vero il contrario, quindi non esagerate quando fuori fa freddo.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.