NutrizioneSalute

Come sostituire il sale a tavola

Alcune idee per sostituire il sale a tavola con delle alternative gustose per una dieta iposodica e più salutare.

Come sostituire il sale a tavola? Le alternative non mancano di certo. La nostra cucina è ricca di ingredienti naturali e validi sostituti in una dieta iposodica, che possono essere utilizzati per limitare il consumo di sale. In caso di ipertensione o in presenza di altre patologie o disturbi, non è raro che occorra evitare di mangiarlo. Come sostituire il sale nella pasta o in altri piatti, dunque? Scopriamolo.

sostituire sale a tavola

Come sostituire il sale a tavola con le erbe aromatiche

Ammettiamolo: la maggior parte di noi usa e consuma troppo sale: alcune volte, neanche ce ne rendiamo conto, eppure – come riportato da Healthline: un consumo eccessivo di sale può condurre a ritenzione idrica. Una possibilità per sostituire il sale a tavola sono le erbe aromatiche. Sono, infatti, in grado di insaporire piatti diversi in modo naturale ed eccellente. Potrete scegliere tra menta, basilico, rosmarino, prezzemolo, origano, erba cipollina, alloro, timo, salvia e coriandolo. Sceglietene uno e provatelo come sostituto del sale nella pasta.

Come sostituire il sale a tavola con il limone

Insaporire piatti di tutti i generi in maniera salutare si può, valutando di sostituire il sale a tavola con il limone. Grazie al suo sapore che non vi farà sentire affatto la mancanza di sale. Per un uso migliore, è consigliabile utilizzare limoni bio così da poter ricorrere al frutto per intero: è, infatti, soprattutto la buccia a contenere gran parte dell’aroma.

Come sostituire il sale a tavola con le spezie

Sostituire il sale a tavola con spezie come la noce moscata, il cardamomo, la curcuma, la cannella, il curry, il cumino, lo zafferano, lo zenzero, la paprika, il peperoncino e il pepe sono è un’opzione certamente da valutare per limitarne il consumo. Oltre ad essere opzioni adatte a numerose tipologie di piatti: dalla pasta alle insalate, passando per secondi piatti gustosi e verdure. Per chi ama particolarmente le spezie, il consiglio è quello di provare a mettere insieme più spezie, creando un gusto unico.

sostituire sale spezie

Come sostituire il sale a tavola con l’aceto

Un’altro trucco per sostituire il sale a tavola è l’aceto! Questo viene spesso utilizzato per condire verdure, insalate e, in linea generale, per la preparazione di piatti in agrodolce, tuttavia si tratta di una validissima alternativa per insaporire un piatto in un modo nuovo e originale.

Come sostituire il sale a tavola con aglio e cipolla

Per sopperire – se così si può dire – alla mancanza di sale nelle vostre pietanze, un trucco da tenere in considerazione è quello di sostituire il sale a tavola con aglio e cipolla: questi due ingredienti, grazie al loro sapore intenso, sono degli ottimi alleati in cucina in diverse ricette e, soprattutto, per chi desidera diminuire l’uso del sale.

Come sostituire il sale in caso di ipertensione

Vi state chiedendo in che altro modo sostituire il sale a tavola in caso di ipertensione? Un sostituto del sale per ipertesi è il sedano: come riportato da Health Essentials, questo ingrediente – grazie al suo contenuto di fibre, magnesio e potassio – aiuta a regolare la pressione sanguigna e dà un eccellente contributo al sapore di molte preparazioni.

Come sempre, consigliamo di chiedere il parere del vostro medico, in special modo nel caso in cui assumiate farmaci o soffriate di qualche patologia.

blank
Appassionata da sempre di scrittura, lingue, animali, musica, serie TV e film, mi divido tra questi e altri interessi, cercando di fare delle mie passioni un lavoro e continuo oggetto di studio. Lavoro da anni come web writer e web content editor per alcune testate giornalistiche online, trattando diversi temi tra cui alimentazione veg, animali, salute e benessere.