FoodGastronomia

Come si prepara il burro montato

Preparare il burro montato è semplice, ma vi troverete per le mani un prodotto perfetto per tanti utilizzi, dalle tartine alla mantecatura del risotto.

Imparare a preparare il burro montato è un ottimo modo per migliore alcune vostre ricette, soprattutto quelle in cui la consistenza gioca un ruolo fondamentale nel piatto. Questo modo di lavorare il burro lo rende più leggero, visto che fondamentalmente lo si diluisce con acqua, componente già contenuta naturalmente, ma in quantità minore, nel gustoso latticino. Montare il burro darà una marcia in più a preparazioni come le tartine al salmone, ma anche ricette più complesse come i risotti che hanno bisogno di una mantecatura.

burro montato

LEGGI ANCHE: Il nuovo «burro» light fatto con l’80% d’acqua

Ingredienti

Per preparare il burro montato avrete bisogno di due semplici ingredienti:


  • 40 ml di acqua
  • 100 g di burro

Va specificato che si può montare il burro anche utilizzando acqua frizzante, se si vuole inglobare anche dell’aria, come si farebbe con la pastella. Per alcune preparazioni, come con il risotto da mantecare, si può utilizzare anche lo stesso brodo utilizzato per la ricetta, in modo da rendere il piatto ancora più intenso.

Preparazione

La preparazione del burro montato, come abbiamo già accennato, è molto semplice: basta unire i due ingredienti e emulsionarli assieme con delle fruste fino a ottenere una consistenza di densa schiuma. Un trucco in questo caso consiste nel aggiungere l’acqua poco per volta, in modo da essere sicuri di non esagerare mai, fermandosi in tempo se la parte liquida non viene più incorporata bene. Un altro consiglio per montare il burro più facilmente è quello di ammorbidirlo prima di unirlo all’acqua, lavorandolo un po’ a temperatura ambiente. Quando avrete finito di montare il burro avrete ottenuto una preparazione cremosa e vellutata, perfetta per essere spalmata sulle vostre tartine preferite o per condire pasta e riso.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.