BevandeSucchi & Bibite

Che cos’è la sarsaparilla

Sapreste dire cos’è la sarsaparilla? Non tutti sanno di cosa si tratta, anche perché con questo nome si intendono due cose diverse.

Cos’è la sarsaparilla? Se vi foste mai trovati a chiedervelo probabilmente state parlando o di piante o di bibite. Può sembrare strano ma è proprio così, perché, come anticipato, con lo stesso termine si indicano, appunto, sia una pianta che una bibita, a volte nemmeno collegate tra loro.

Sarsaparilla, la pianta

sarsaparilla

Con il termine sarsaparilla, in termini botanici si fa riferimento a diverse piante del genere Smilax. Degli arbusti legnosi tipici del Sud America e dei Caraibi i quali producono delle bacche con una colorazione che va dal rosso al viola. Questa pianta è nota per le sue proprietà antinfiammatorie, antibatteriche e depurative. A venir consumate, normalmente, sono le radici con cui è possibile preparare decotti, infusi e polveri. Inoltre molto apprezzati i suoi benefici sulla pelle, sulla quale si applica per il trattamento di condizioni come ferite, eczemi o psoriasi.

Sarsaparilla, la bibita

sarsaparilla bibita

La sarsaparilla, intesa come bibita, fa parte della famiglia dei soft drink e normalmente viene prodotta a partire dalla Smilax ornata, una di quelle piante indicate come sarsaparilla, ma anche da aromi artificiali o altre piante, come nel caso degli States in cui veniva spesso prodotta con il sassafrasso. La bibita sarsaparilla era molto in voga negli USA nel IXX secolo, tanto da attribuirgli anche proprietà mediche.

sarsaparilla Grande Lebowsky

Da questa è derivata quella che viene chiamata «root beer», anche se di birra aveva ben poco trattandosi di un soft drink aromatizzato al sassafrasso. Degno di nota il riferimento alla bevanda nel capolavoro dei fratelli Coen Il Grande Lebowsky, in cui il personaggio noto come «Lo straniero» chiede al bancone una sarsaparilla, commentando puoi la bontà di quella da «Sioux City».

TOPIC bibitepiante
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.