Cibi etniciDal mareFood

Sushi Day, in Italia sono Milano e Roma le città con il maggior consumo

Sushi Day: sono Milano e Roma le città che apprezzano maggiormente i piatti giapponesi in Italia; seguono Torino e Bologna.

Il 18 giugno, si celebra il Sushi Day, la giornata internazionale dedicata alla celeberrima pietanza orientale, divenuta cult in tutto il mondo. E l’Italia ovviamente non fa eccezione, con Milano e Roma a guidare la classifica delle città che più apprezzano il sushi nel Belpaese.

Sushi Day: la classifica di Just Eat

In occasione del Sushi Day è l’osservatorio di Just Eat a dare i numeri del consumo di sushi in Italia. Secondo una recente indagine della popolare società di food delivery è Milano la città più «giapponese» con ordinazioni pari a 7.000 kg di nigiri e 13.000 kg di uramaki. Segue Roma che supera leggermente il capoluogo lombardo per numero di nigiri ordinati (7200 kg), ma si assesta «solo» a 9.500 kg di uramaki. Il gradino più basso del podio vede Torino, con 3.400 kg di uramaki e 2.200 kg di nigiri, in terza posizione precedendo in ordine Bologna, Firenze, Napoli, Palermo e Verona.

Sushi Day: la classifica di Just Eat

Se si analizza invece il tasso di crescita delle ordinazioni di sushi la classifica assume tutt’altra dimensione con Napoli in prima posizione (+164%) e a seguire Torino (+152%), Bari (+134%), Roma (+130%) e Genova (+85%). Milano si assesta ad un +55% sottolineando come il consumo di sushi sia un’usanza, seppur in crescita, già ben radicata tra i milanesi.

Sushi tra le pietanze più ordinate, soprattutto dalle donne

Mentre in tutto il mondo si celebra il Sushi Day, in Italia chi sarà a ordinare più sushi? La ricerca di Just Eat, che ha preso in esame 12.000 utenti campionati su 10 città italiane, ha stilato un identikit dei più assidui mangiatori di sushi. In testa si posizionano i giovani di età compresa tra i 25 e i 35 anni, con un tasso di crescita del +15% nel range compreso tra i 26 e i 45 anni. Di questi ben il 22% ordina sushi a casa via app.

Sushi Day, in Italia sono Milano e Roma le città con il maggior consumo

Il trofeo del consumatore tipo spetta alle donne, che da sole rappresentano quasi il 60% delle ordinazioni di sushi a casa. Sempre secondo l’indagine di Just Eat, il sushi è oggi una tra le pietanze più ordinate a domicilo, secondo solo a pizza e hamburger!

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.