Dolci & PasticceriaFoodNutrizione

Qual è la differenza tra zuccheri e carboidrati?

Spesso sentiamo associare la parola zuccheri a carboidrati, a volte come se fossero la stessa cosa. Cerchiamo di chiarire definitivamente la questione.

Zuccheri e carboidrati sono veramente la stessa cosa? C’è qualche differenza o si tratta semplicemente dello stesso soggetto visto da due punti differenti? La confusione fondamentalmente è generata dal fatto che la parola zucchero si riferisce a moltissimi prodotti differenti, ma tecnicamente non c’è alcuna differenza tra questo e i carboidrati. In questi giorni di festa e abbuffate di dolciumi ci sembra importante approfondire la questione.

Zucchero e carboidrati

Definire zuccheri e carboidrati

Tecnicamente quando pensiamo allo zucchero nella nostra testa si forma l’immagine di una «sostanza cristallina dolce, di colore bianco se pura, costituita da saccarosio, molto importante nell’alimentazione umana e largamente usata nell’industria dolciaria e conserviera» come riporta con precisione la Treccani.

Carboidrati e zuccheri

Per carboidrato invece intendiamo una sostanza fatta di carbonio e idrogeno, con cui ci riferiamo per indicare molte diverse molecole – meglio definite glicidi – contenute principalmente in sostanze di origine vegetale. Nella nostra immaginazione in questo caso vediamo pane e pasta, ma anche il saccarosio fa parte della categoria, per tanto sembrerebbe che i due termini indichino effettivamente la stessa cosa.

differenza tra zuccheri e carboidrati

Quando si tratta di chimica gli esperti smettono di utilizzare la parola zucchero e lo sostituiscono con termini più specifici in modo da creare meno equivoci: esistono per esempio carboidrati semplici e complessi; si può optare per il nome specifico della sostanza come glucosio o fruttosio. A seconda della complessità di queste molecole poi si avrà un diverso effetto sul metabolismo. Insomma, potete usare zuccheri e carboidrati come sinonimi, almeno finché non vi troverete in un laboratorio di chimica organica.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.