Carne & SalumiMedicinaSalute

Pancetta e salsiccia: Harvard conferma legame con cancro al seno

Trovato un legame tra le carni lavorate, come pancetta e salsiccia, e il tumore al seno. Una revisione dell’Università di Harvard conferma la tesi dell’OMS.

Pancetta e salsiccia aumentano l’incidenza del cancro al seno. Una ricerca dell’Università di Harvard ha riscontrato un legame tangibile tra il consumo delle carni lavorate con il cancro al seno. Lo studio rafforza le posizioni già sostenute dall’OMS.

cancro al seno Harvard pancetta salsiccia

Carni lavorate e tumore al seno, trovato un collegamento

L’Harvard TH Chan’s School of Public Health ha portato a termine un importante lavoro di revisione che ha analizzato i risultati di 15 studi passati sull’argomento, vagliando nel complesso i dati relativi a oltre a un milione di donne. Quanto è emerso dalla ricerca è una correlazione piuttosto chiara tra il consumo di carni lavorate, come pancetta e salsicce, e l’insorgenza del tumore al seno. Lo studio pare corroborare quanto già stabilito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, che aveva già inserito sulla «lista nera» degli alimenti cancerogeni. I dati inerenti questo tipo di neoplasia, per quanto riguarda l’Italia, sono piuttosto allarmanti con ben oltre 52.000 casi stimati per l’anno corrente.

carni lavorate tumore seno

Tuttavia, il 23% di questi potrebbe essere prevenibile secondo gli esperti, riducendo alcol, fumo, obesità e gli alimenti a rischio. Rispetto a quest’ultimo punto, al centro dell’attenzione risultano principalmente le carni lavorate tramite processi di affumicamento, salatura o tramite, l’utilizzo di conservanti. La principale autrice dello studio, la dottoressa Maryam Farvid, ribadisce che il pericolo reale per il singolo individuo resti piuttosto basso. Ciò, aggiunge la dottoressa Farvid, non significa che si debbano eliminare completamente queste tipologie di prodotto dalla propria dieta, quanto ridurne le quantità e le occasioni di consumo.

Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazioni indesiderate.

TOPIC carne
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.