FoodPane & Pasta

Mini panini colorati, una ricetta per festeggiare la primavera

I mini panini colorati sono una ricetta perfetta per la primavera e per accompagnare i primi picnic fuori porta, o i buffet informali tra amici. Basta impastare pochi e semplici ingredienti e colorarli con le verdure che la stagione stessa ci mette a disposizione. Con poche mosse e un pizzico di fantasia si potrà portare in tavola l’allegria, il gusto e stupire tutti gli ospiti, dai più grandi ai più piccini.

Mini panini colorati ricetta primavera

Questi mini panini colorati risultano morbidissimi e saporiti già da soli, ma faranno la loro miglior figura con una ricca farcitura, magari in occasione di un brunch o una festa tra amici. La scelta delle materie prime è fondamentale per la loro buona riuscita. Scegliete una farina italiana, possibilmente macinata a pietra, uova bio, verdure fresche e non precotte – per non perdere la bellezza del colore. Inoltre non abbiate fretta e rispettate i tempi della lievitazione, tutta la pazienza sarà ricompensata da una morbidezza ed un sapore senza pari.

Preparazione:
25 minuti
Difficoltà:
media
Cottura:
20 minuti
Costo:
medio/basso
Preparazione: 25 minuti
Difficoltà: media
Cottura: 20 minuti
Costo: medio/basso

Biga per 15 panini di medie dimensioni

  • 3 g lievito di birra compresso
  • 65 g di acqua naturale a t.a.
  • 65 g di farina di tipo 1 macinata a pietra

Impasto giallo

  • 45 g di biga matura
  • 110 g di farina di tipo1 macinata a pietra
  • 50 g di acqua naturale a t.a.
  • 15 g di olio e.v.o.
  • 12 g di zucchero semolato
  • 10 g di tuorlo
  • 5 g di lievito di birra compresso
  • 3 g di sale fino
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 cucchiaino colmo di curcuma in polvere

Impasto verde

  • 45 g di biga matura
  • 110 g di farina di tipo1 macinata a pietra
  • 55 ml di estratto di spinaci freschi
  • 15 g di olio e.v.o.
  • 12 g di zucchero semolato
  • 10 g di tuorlo
  • 5 g di lievito di birra compresso
  • 3 g di sale fino
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Impasto rosso

  • 45 g di biga matura
  • 110 g di farina di tipo1 macinata a pietra
  • 55 ml di estratto di barbabietola rossa fresca
  • 15 g di olio e.v.o.
  • 12 g di zucchero semolato
  • 10 g di tuorlo
  • 5 g di lievito di birra compresso
  • 3 g di sale fino
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Decorazione

  • semi misti q.b.

* per la perfetta riuscita della ricetta sono necessarie 25 ore di lievitazione.

Procedimento

La sera prima preparare la biga. Sciogliere il lievito di birra nell’acqua e aggiungere la farina. Mescolare con una forchetta fino ad ottenere una crema omogenea. Coprire e far maturare in un luogo caldo per 24 ore. Pulire circa 300 g di spinaci freschi e trasferire nella centrifuga per ricavarne il succo. Se necessario aggiungere acqua per raggiungere 55 ml. Aggiungere il succo di limone all’estratto per mantenere vivo il colore. Pelare 1 barbabietola fresca e trasferire nella centrifuga per estrarne il succo. Se necessario aggiungere acqua per raggiungere 55 ml. Aggiungere il succo di limone all’estratto per mantenere vivo il colore.

Mini panini colorati ricetta primavera estratti

Pesare tutto il resto degli ingredienti per i 3 impasti.

Mini panini colorati ricetta primavera estratti

Iniziare dall’impasto giallo. Unire i liquidi – acqua, succo di limone, olio, tuorlo – e miscelarli. In una ciotola mescolare la farina con lo zucchero, il lievito di birra sbriciolato e la curcuma. Versare la biga matura, i liquidi ed iniziare ad impastare. Prima di incordatura unire il sale. Trasferire l’impasto sul piano di lavoro e, aiutandosi con un po’ di farina se necessario, lavorare fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Adagiare nella ciotola e proseguire con gli altri due colori, seguendo le stesse indicazioni.

Mini panini colorati ricetta primavera estratti

Coprire con un telo e far lievitare al caldo per 1 ora.

Mini panini colorati ricetta primavera estratti

Dividere ogni impasto in 5 parti uguali – circa 50-55g cadauno. Formare delle palline e adagiarle su una teglia rivestita di carta da forno.

Mini panini colorati ricetta primavera estratti

Preriscaldare per 15 minuti il forno in funzione statica a 250°C ponendo sul fondo una ciotola colma d’acqua. Spennellare la superficie dei panini con acqua e decorare con i semi.

*Io ho usato semi di lino per i panini gialli; semi di sesamo per i panini alla barbabietola; semi misti di lino, sesamo e girasole per i panini verdi.

Mini panini colorati ricetta primavera estratti

Infornare e abbassare subito la temperatura a 200°C. Cuocere per 20 minuti.
Valutare sempre i tempi e le temperature in base al proprio forno.

Mini panini colorati ricetta primavera estratti
Mini panini colorati ricetta primavera estratti

Sfornare e far raffreddare su una gratella.

Mini panini colorati ricetta primavera estratti

Bellissimi da presentare ad un buffet di primavera magari dentro ad un cestino o come centro tavola.

Mini panini colorati ricetta primavera

Bellissimi da presentare ad un buffet di primavera magari dentro ad un cestino o come centro tavola. I panini freddi possono essere congelati e consumati entro 3 mesi. A temperatura ambiente si conservano per qualche giorno in un sacchetto di carta. Meglio scaldarli prima di servirli.

TOPIC ricetta
blank

Autrice del blog di cucina “I biscotti della zia”. Assaggiatrice del mondo, curiosa e vorace di sapore nuovi. La cucina è stata la mia salvezza ed oggi è diventata la mia vera passione.