NutrizioneSalute

Erba d’orzo: proprietà, benefici, come usarla e controindicazioni

L’erba d’orzo è un derivato dell’orzo con numerosi sono i benefici e le proprietà legate al consumo di questo importante cereale.

L’erba d’orzo è una pianta dalle molte proprietà originaria dell’Asia, appartenente alla famiglia delle Graminacee e il cui nome scientifico è Hordeum Volgare. L’orzo è un cereale che matura più velocemente rispetto ad altri. In vendita, si trovano diverse tipologie: ci sono, infatti, l’orzo integrale – non sottoposto a raffinazione, che conserva le fibre e tutte le sue proprietà nutritive – quello decorticato – che mantiene solo una parte delle proprietà – l’orzo perlato – che subisce l’intero processo di raffinazione, un po’ come accade con il riso bianco – e l’erba d’orzo ottenuta tramite una particolare lavorazione dei germogli della pianta, un processo di polverizzazione ad aria fredda. Scopriamo quali sono le proprietà e i benefici dell’erba d’orzo, come usarla e le sue controindicazioni.

erba d’orzo proprietà

Le proprietà dell’erba d’orzo

Tra le numerose proprietà dell’erba d’orzo il suo importante contenuto di vitamine e sali minerali tra cui:

  • Calcio
  • Magnesio
  • Fosforo
  • Ferro
  • Potassio
  • Sodio
  • Vitamina A
  • Vitamina C
  • Vitamine del gruppo B
  • Vitamina E
  • Vitamina K

Oltre alla biotina agli amminoacidi e a tantissimi enzimi, oltre a vantare un notevole apporto di fibre. Tutti questi nutrienti, le conferiscono proprietà antiossidanti, antibatteriche, disintossicanti e antinfiammatorie. L’erba d’orzo può essere consumata sotto forma di bevanda, ma anche in compresse o capsule.

I benefici dell’erba d’orzo

Le fibre sono alla base di alcuni importanti benefici nell’erba d’orzo apportano un’azione disintossicante: contribuiscono al mantenimento in salute dell’intestino, contrastando l’insorgenza della stipsi, favorendo l’eliminazione delle tossine e il transito intestinale e aumentando, inoltre, il senso di sazietà (utile per dimagrire). Il fosforo è benefico per la salute di denti e ossa, ma questo minerale interviene anche nei processi legati alla riparazione cellulare.

benefici erba d’orzo

La vitamina B3 o niacina regolare il funzionamento del sistema nervoso e, per questo, l’erba d’orzo è nota anche per i suoi benefici calmanti, oltre a contribuire alla riduzione dei livelli di colesterolo «cattivo» (LDL) nel sangue: contiene, infatti, tocotrienolo, ovvero una sostanza che inibisce la sintesi del colesterolo LDL. Anche la vitamina B1 o tiamina e la vitamina B6 o piridossina sono alleate del sistema nervoso, prevenendo nervosismo, insonnia e depressione: la vitamina B6 nello specifico è utile per la sintetizzare la mielina, ossia la guaina che riveste i neuroni. Tra i benefici, anche quello di contenere folati, utili per il corretto funzionamento del sistema nervoso.

L’erba d’orzo promuove poi la salute del cuore, in quanto previene la formazione di placche aterosclerotiche. Questo alimento stimola la digestione, aumentando la produzione dei succhi necessari per questo processo del corpo e contribuisce a rinforzare i capelli e le unghie, grazie alla presenza di acido silicico. Non tutti, poi, forse sanno che il decotto d’orzo è un ottimo rimedio naturale contro le infiammazioni del cavo orale, per cui può essere utilizzato per fare dei gargarismi.

Come usare l’erba d’orzo

Ma come usare l’erba d’orzo? Per cominciare, può essere trovata in erboristeria, farmacia, online o nei supermercati bio sotto forma di compresse, capsule o in polvere. Si può utilizzare un cucchiaio di questa polvere verde, da mischiare a un bicchiere d’acqua o per preparare succhi, frullati, centrifugati e quant’altro, aggiungendo frutta, verdura, spezie e ciò che si preferisce.

Le controindicazioni dell’erba d’orzo

Infine, per quanto riguarda le controindicazioni dell’erba d’orzo, questa è da evitare in caso di allergia alla pianta. Come sempre, è però consigliabile contattare il proprio medico per essere certi che questo prodotto non interferisca con determinate patologie o farmaci in uso.

blank
Appassionata da sempre di scrittura, lingue, animali, musica, serie TV e film, mi divido tra questi e altri interessi, cercando di fare delle mie passioni un lavoro e continuo oggetto di studio. Lavoro da anni come web writer e web content editor per alcune testate giornalistiche online, trattando diversi temi tra cui alimentazione veg, animali, salute e benessere.