FoodFrutta & Verdura

Come fare le castagne al forno perfette e morbide

Per fare castagne al forno morbide e perfette è utile seguire alcuni consigli. Le caldarroste non sono considerate una ricetta troppo complicata, anche col forno a microonde.

Imparare a fare delle castagne al forno perfette e morbide non è difficile, ma per un risultato ineccepibile è utile seguire qualche consiglio. Anche perché le caldarroste possono essere preparate nel forno a microonde rapidamente e senza sporcare la cucina. Questa ricetta è particolarmente apprezzata in autunno con l’arrivo del primo freddo, e aumenta di popolarità fino al periodo natalizio, quando le castagne riempiono i banchetti di molti venditori ambulanti.

castagne forno perfette

Fare le castagne con il forno tradizionale

Una delle ricette più semplici da seguire per le caldarroste è la preparazione delle castagne al forno. Procuratevi innanzitutto una buona quantità di castagne di alta qualità, che dovrete mettere a bagno in acqua per almeno 30 minuti, senza superare però le due ore: questa operazione vi renderà più facile praticare la classica incisione ad X su tutti i frutti e le renderà più morbide. Esagerare con l’ammollo però non è una buona idea se si vuole ottenere il giusto livello di croccantezza. Questa operazione è molto importante e viene svolta in modo che le castagne non scoppino a causa del calore.

A questo punto è il momento di fare le castagne al forno: preriscaldatelo a 250° gradi e sistemate i frutti incisi su una teglia, preventivamente rivestita di carta forno. Quando il forno sarà in temperatura inserite la teglia e lasciate cuocere per 40 minuti, controllandole verso lo scadere del tempo. Dovranno riposare almeno 15 minuti una volta pronte, ma saranno morbide al punto giusto e perfette solo se ancora calde, quindi non aspettate troppo.

Come fare le castagne con il forno a microonde

Fare castagne perfette e morbide è possibile anche con il forno a microonde, un metodo perfetto per chi non ha molto tempo a disposizione ma non vuole rinunciare alle caldarroste nel periodo autunnale. Avrete bisogno, oltre alle castagne, semplicemente di mezzo litro d’acqua: praticate la stessa incisione che fareste con la cottura nel forno convenzionale dopo un rapido momento di ammollo e mettete le castagne disposte ben separate su un piatto, con il taglio rivolta verso l’alto.

Le castagne preparate con il forno a microonde, per essere perfette e morbide, avranno bisogno di solamente 5 minuti di cottura, ad una potenza tra i 750 e gli 800 W. Potrete prenderne una e verificare il suo livello di cottura, e, nel caso siano ancora un po’ troppo dure, mettetele di nuovo nel microonde. Una volta pronte, prima di mangiarle, mettetele in un sacchetto, chiudetelo con attenzione e lasciatele riposare per 5 minuti. Avrete così le vostre caldarroste

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.