Dolci & PasticceriaFoodLifestyle

Come fare la torta di compleanno di Harry Potter

La torta di compleanno regalata da Hagrid a Harry Potter, in occasione della consegna della lettera di Hogwarts, è uno dei dolci più memorabili della saga. Ecco come farla.

Fare la torta di compleanno di Harry Potter, quella regalata da Hagrid in occasione degli undici anni del giovano mago, significa rivivere uno dei momenti più iconici della saga fantasy. Non è una ricetta particolarmente difficile, ma per una resa perfetta bisogna avere occhio per la decorazione. Per quanto i libri di J.K. Rowling siano pieni di spettacolari riferimenti al cibo, questo semplice dolce ha fatto emozionare grandi e piccini.

Come fare torta di compleanno di Harry Potter

Ingredienti per la torta di compleanno di Harry

  • 200 g di farina
  • 50 g di cacao
  • 180 g di zucchero
  • 5 uova
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 500 ml di panna da montare
  • 50 ml di latte
  • 200 g di burro
  • Mezza bustina di lievito
  • Nutella
  • Gel alimentare di colore verde
  • Fiala di colorante rosa naturale
Ingredienti per la torta di compleanno di Harry

Come preparare la torta

Iniziate sciogliendo il cioccolato fondente, nel microonde o a bagnomaria, per poi lasciarlo leggermente raffreddare. Nel frattempo separate il burro in piccoli tocchetti e lasciateli ammorbidire, per poi unirlo allo zucchero sbattendo energicamente. Aggiungete ai due ingredienti un uovo alla volta, continuando a mescolare fino ad ottenere un composto senza grumi. Solo a questo punto potrete unire il cioccolato fuso, senza smettere mai di mixare il tutto.

Come preparare la torta

In una ciotola a parte unite lievito, farina e cacao, aggiungendo poi quanto preparato finora assieme al latte. Anche durante questa operazione dovrete stare attenti a mescolare con costanza il composto. Se volete una versione per adulti potreste aggiungere un goccio di liquore all’impasto. Spostate il tutto in una terrina e mettetela in forno, preriscaldato a 180° per un’ora. Controllate a partire da qualche minuto prima con uno stuzzicadenti il grado di cottura.

Una volta cotta e quindi tolta dal forno dovrete lasciare che si raffreddi, montando nel frattempo la panna, con l’aggiunta di un po’ di colorante rosa naturale. Dovrete stare attenti a farla della stessa tonalità del film. Tagliate la torta orizzontalmente e farcitela con Nutella e panna montata. Usate quella avanzata per decorarla, appiattendo gli eccessi con una spatola. Ultima ma non ultima la scritta, rigorosamente «Happee Birthdae Harry»!

NOTA DI INTEGRAZIONE: article bottom
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.