FoodGastronomia

Come cucinare un uovo alla coque perfetto

Per cucinare un uovo alla coque perfetto c’è bisogno di fare molta attenzione ad alcuni fattori, prima di tutto tempo e temperatura. Ecco tutto quello che dovete sapere per una consistenza cremosissima.

Cucinare un uovo alla coque perfetto non è affatto semplice, sappiatelo. E voi direte: tuffare un uovo nell’acqua e aspettare che cuocia, che ci vorrà mai? Farlo con i giusti tempi, per ottenere una consistenza perfetta, è tutta un’altra storia. Ecco allora qualche trucco che potrebbe venirvi in aiuto nel caso vogliate cucinare un uovo alla coque da leccarsi i baffi.


Come cucinare un uovo alla coque perfetto

1. Partire da temperatura ambiente

Partiamo dalle basi: mettere un uovo nell’acqua bollente direttamente dopo averlo tirato fuori dal frigo è la via più veloce per vederlo andare in pezzi. Dategli del tempo per tornare a temperatura ambiente in modo che non subisca shock termici.

Come cucinare un uovo alla coque perfetto

2. Usate dell’aceto

Un goccio di aceto nell’acqua bollente vi aiuterà a sigillare eventuali fratture del guscio facendo coagulare prima l’albume. È un consiglio molto utile se per qualche motivo temete di incrinare le uova durante la cottura e non volete buttare tutto il contenuto.

3. Tempi stretti

Per una perfetta cottura alla coque ci vogliono 3 minuti. Più ne cucinerete più sarete bravi nel calcolare qualche secondo in più o in meno in caso l’uovo sia un po’ più grosso o un po’ più piccolo della norma.

Come cucinare un uovo alla coque perfetto

4. Pane tostato e porta uovo

Non dimenticatevi in ogni caso di servire una bella fetta di pane fresco abbrustolito assieme all’uovo alla coque, che dovrà essere rigorosamente servito su un porta uovo. Non abbiate timore a questo punto a giocare con qualche accostamento creativo, magari abbinando del bacon croccante, o una fetta di salmone affumicato avvolta su un grissino.

TOPIC Uova
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.