BevandeEconomia

Coca-Cola pensa di produrre bevande alla marijuana

Coca-Cola sta considerando di produrre delle bevande alla marijuana contro il dolore. Il tutto grazie ad una possibile collaborazione con un produttore di cannabis canadese.

Bevande infuse alla marijuana, questo è ciò che sta prendendo in considerazione Coca-Cola. Grazie ad una possibile collaborazione con un produttore di cannabis canadese, il gigante delle bibite potrebbe allargare la sua offerta a fin di bene.

coca cola bevande marijuana

Perchè Coca-Cola vorrebbe produrre bevande alla marijuana

Coca-Cola sta vagliando la possibilità di lanciarsi in un nuovo settore: delle bevande a base di marijuana per ridurre il dolore. Un’idea finalizzata al bene delle persone soggette a particolari condizioni cliniche di dolore cronico, che potrebbero trovare giovamento dal consumo di queste bevande. L’ipotesi sembra prevedere un accordo tra Coca-Cola e Aurora Cannabis, un noto produttore di canapa canadese. L’idea è quella di proporre un prodotto che concentri i benefici dei cannabinoidiCBD – per aiutare coloro che ne avessero bisogno.

coca cola bevande cannabis

Questa idea nasce anche per la volontà del Canada di muoversi verso la legalizzazione della marijuana anche per uso ricreativo, dopo anni in cui è già stato liberalizzato l’uso terapeutico. Nulla è ancora sicuro, ma è interessante notare come il business della canapa stia stuzzicando l’attenzione anche di giganti del calibro di Coca-Cola. Senza contare che l’azienda, ultimamente, si sta espandendo in diversi settori. Tendenza testimoniata anche dal recente acquisto di Costa Caffè. Il Canada risulterebbe, ovviamente, il mercato di riferimento per questo tipo di prodotto almeno nella sua fase iniziale. Non resta che aspettare la prossima mossa!

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.