Cibi etniciFoodStoria

California Roll: una leccornia versione sushi inventata in… Canada?

Dobbiamo ringraziare lo chef Hidekazu Tojo e una strana rivisitazione del sushi se oggi possiamo gustare alcuni piatti che di giapponese, in realtà, hanno ben poco.


Lo avrete preso tutti almeno una volta al vostro ristorante giapponese di fiducia, il California Roll è uno dei piatti più evocativi degli all-you-can-eat asiatici sparsi in tutto il mondo. Quindi sarà stato inventato in Giappone? Assolutamente no. Va beh, allora in California! Nemmeno.

Il sushi negli States

Prima di arrivare al California Roll è meglio fare un passo indietro: nel 1971 il sushi negli Stati Uniti non era assolutamente popolare come oggi, anzi, fondamentalmente venivano consumati solo una manciata di piatti: la tempura, una tipica frittura giapponese, ma anche il teriyaki, termine che non solo si riferisce alla salsa a cui siamo abituati ma anche ai piatti preparati con essa e la loro tecnica di cottura.

California Roll, il sushi negli States

In nord america era chiaro che le alghe non avrebbero assolutamente preso piede, i clienti rimanevano abbastanza inorriditi non tanto per il sapore, tutto sommato neutro, ma per la consistenza e l’aspetto, assolutamente lontano dalla cultura locale. La soluzione al problema? Semplice: anziché arrotolare l’alga all’esterno Hidekazu Tojo, uno chef giapponese, decise di invertire l’ordine mettendo il riso all’esterno.

California Roll, uno chef giapponese a Vancouver

Lo chef, autodidatta cresciuto in cucina assieme alla madre, dal 1968 al 1971 aveva lavorato per un ristorante ad Osaka per poi trasferirsi a Vancouver, dove ebbe l’idea che lo avrebbe fatto diventare famoso in tutti gli Stati Uniti. Non senza qualche critica, visto che dal Giappone non arrivarono certo elogi, anzi, alcuni connazionali cominciarono ad accusarlo di distorcere una tradizione millenaria.

California Roll, uno chef giapponese a Vancouver

Il risultato pratico nel frattempo però era chiaro, le persone lo adoravano e chef decise di non fermarsi lì: prese gli ingredienti più amati nel suo locale e li combinò partendo dal cetriolo, avocado e granchio, arrotolati con la nuova tecnica e voilà, ecco che iniziò a prendere piede l’Inside-Out Roll, diventando California Roll solo dopo qualche tempo visto che i consumatori più accaniti di questo piatto furono proprio i turisti provenienti da Los Angeles.

Qualcuno non ha timori nel dire che Hidekazu Tojo fu la persona dietro alla conquista globale di questo prelibato vessillo culinario, e in effetti il Ministro nipponico dell’Agricoltura lo ha nominato Goodwill Ambassador per la cucina giapponese, così da sancire senza ombra di dubbio il suo ruolo fondamentale nella diffusione della loro cultura gastronomica.

Fonti: youtube.com Great Big Story

Matteo Buonanno Seves
Un giovane laureato in Scienze Gastronomiche con la passione per il giornalismo e il mai noioso mondo del cibo, perennemente impegnato nel tentativo di schivare le solite ricette e recensioni in favore di qualcosa di più originale.