BevandeHot TopicSicurezza alimentare

Allarme energy drink: aumentano il rischio di problemi cardiaci

Gli scienziati lanciano nuovamente l’allarme sugli energy drink, colpevoli secondo un nuovo studio di aumentare il rischio di problemi cardiaci, anche dopo una singola lattina.

Un nuovo allarme è stato lanciato sul consumo eccessivo di energy drink: ne basterebbe uno solo per incrementare il rischio di problemi cardiaci. Il problema sarebbero i vasi sanguigni, che nell’arco di soli 90 minuti dall’assunzione risulterebbero più ristretti. A sostenerlo sono state diverse ricerche, la più recente svolta all’Università del Texas a Houston.

allarme energy drink

Perché gli energy drink sono pericolosi

Gli scienziati hanno puntato il dito principalmente contro l’eccessiva quantità di zucchero e caffeina, una caratteristica comune a molti energy drink. Queste conclusioni sono arrivate alla fine di un esperimento che ha coinvolto 44 studenti, analizzati dopo aver assunto 700 ml di bevanda energetica. Trascorsi 90 minuti dall’assunzione i ricercatori hanno valutato la salute di arterie e vasi sanguigni: questi ultimi risultavano dilatati della metà rispetto alla norma.

Queste rilevazioni hanno portato gli scienziati a concludere che il sempre maggiore consumo di energy drink potrebbe portare ad un aumento di problemi cardiaci, a causa di diverse sostanze compresa la taurina. Visto che il loro consumo è sempre più esteso, secondo gli esperti è necessario fare attenzione e informare sempre di più i giovani sui possibili effetti collaterali di queste bevande.

Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazioni indesiderate.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.