FoodGastronomia

3 trucchi per l’uovo in camicia perfetto

Conoscete i 3 trucchi per l'uovo in camicia perfetto? Questo piatto, nonostante voglia un singolo ingrediente e si prepari in meno di dieci minuti, è uno dei più temuti anche dagli chef più esperti.

Esistono 3 trucchi per un uovo in camicia perfetto, alcuni dei quali sono pensati per rendere un po’ più semplice la preparazione di questo piatto, cruccio perfino dei professionisti. Provando ad utilizzare alcune tecniche particolari, però, potreste riuscire nell’impresa, basta armarsi di pazienza.


3 trucchi per l uovo in camicia perfetto

1. Uovo in camicia nella pellicola

Uno dei metodi più apprezzati per chi vuole semplificarsi la vita, consigliato anche dallo chef due stelle Moreno Cedroni, l’utilizzo della pellicola è forse il sistema più semplice ed efficace per fare l’uovo in camicia. Basta prendere un pezzo di pellicola abbastanza ampio, spennellarlo con un filo di olio, farlo calzare in una tazza affossandolo leggermente e aggiungere l’uovo. Dopo aver chiuso con attenzione il «pacchetto», facendo attenzione a far uscire l’aria in eccesso, si tuffa l’uovo nella pentola e lo si lascia cuocere per 4 minuti. Voilà, niente di più semplice.

3 trucchi per l uovo in camicia perfetto

2. Uovo in camicia col vortice

Uno dei trucchi più consigliati è quello del vortice: prima di tuffare l’uovo nella pentola bisognerebbe creare un forte vortice con un mestolo, in modo che la corrente d’acqua tenga assieme l’uovo e non lo faccia «stracciare». In questo caso si usa mettere anche un goccio di aceto, per velocizzare la coagulazione dell’albume. Appena tuffate l’uovo ricordatevi, in questo caso, di abbassare il fuoco.

3 trucchi per l uovo in camicia perfetto

3. Uovo in camicia alla francese

Un’altra tecnica, particolarmente apprezzata in Francia, dismette la pentola in favore di una padella con circa 4 cm di acqua. L’acqua va portata ad un leggero bollore, con giusto qualche filo di piccole bollicine sollevarsi dal fondo della padella. L’uovo va versato nella padella con una tazza in modo da minimizzare l’impatto, in questo caso bastano 3 minuti di cottura.

3 trucchi per l uovo in camicia perfetto

Una volta cucinato l’uovo in camicia perfetto non vi resta che servirlo con tutti i crismi: tostate una bella fetta di pane, alta e croccante; portate in tavola un po’ di burro e, se volete proprio strafare, potete anche aggiungere un po’ di tartufo.

TOPIC Uova
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.