AmbienteEcologia

Zalando venderà solo prodotti sostenibili ed etici dal 2023

Dal 2023, tutti i 2.000 marchi di moda venduti su Zalando dovranno essere sostenibili altrimenti saranno esclusi dalla piattaforma.

Il più grande store online di moda in Europa sta chiedendo a tutti i fornitori informazioni sulla filiera di produzione e provenienza delle materie prime. Quelli che non raggiungeranno gli standard etici entro il 2023 saranno fuori dallo store online.

zalando sostenibilita
Zalando ha presentato la sua prima campagna di moda sostenibile, Piccoli passi. Grande impatto.

Zalando ha annunciato che sta rendendo la sostenibilità un requisito fondamentale per i marchi venduti sul proprio store. Dal 2023, tutti i 2.000 marchi di moda venduti sullo store online dovranno aver fornito informazioni sulla catena di approvvigionamento e se non saranno all’altezza verranno esclusi dalla piattaforma.

La società tedesca  ha concesso ai suoi partner tre anni per soddisfare questi nuovi requisiti. Tutti i marchi dovranno essere classificati Higg che esprimerà l’impatto ambientale e sociale dei prodotti.

«Questa è una posizione forte che stiamo assumendo», ha dichiarato a WWD Kate Heiny, direttore della sostenibilità di Zalando. «Crediamo che questa sia la cosa giusta da fare e vediamo un legame cruciale tra la sostenibilità e il continuo successo commerciale della nostra attività».


400 dei marchi venduti su Zalando sono già impegnati nella prima fase del programma, che prevede un audit di 250 domande, esaminando ogni parte della catena di approvvigionamento.

Zalando afferma di essere il primo rivenditore al mondo a rendere obbligatoria questa ultima versione dello strumento Higg Brand e Retail Module.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.