Dolci & PasticceriaFood

Torta all’acqua al cacao: la gustosa e leggera ricetta vegan

Per preparare una torta all’acqua al cacao basta seguire una semplice ricetta gustosa e leggera per ottenere un eccellente dolce vegan.

Chi non ama le torte? Dolci e irresistibili, spesso non hanno, però, la caratteristica di essere leggere. Tutto dipende dal tipo di ingredienti che decidiamo di utilizzare: potremmo, ad esempio, evitare uova, burro, latte e tutti ciò che le appesantirebbero. Che ne dite di una torta all’acqua al cacao? Gustosa e leggera, si tratta di una ricetta vegan adatta a tutti: è l’ideale per chi non consuma ingredienti di origine animale, per chi desidera mantenersi in forma e tutto questo senza rinunciare al gusto. Scopriamo come preparare questa morbida torta al cioccolato.

torta acqua cacao vegan

Come si prepara la torta all’acqua al cacao

La torta all’acqua al cacao è ideale da mangiare per colazione o per merenda e può essere apprezzata sia dai grandi che dai più piccoli. Un dolce che può avere diverse varianti, dal caffè al cocco, ma noi vi proponiamo la ricetta con il solo cioccolato. Gli ingredienti vegan sono i seguenti:


Ingredienti

  • 350 millilitri di acqua;
  • 30 grammi di cacao amaro;
  • 320 grammi di farina 00;
  • 75 grammi di olio di semi;
  • 240 grammi di zucchero;
  • 16 grammi di lievito per dolci;
  • Zucchero a velo.

Al posto della farina 00, se lo preferiamo, possiamo ricorrere alla farina integrale e lo zucchero bianco sostituirlo con dello zucchero di canna.

Preparazione

Come detto prima, quella della torta all’acqua al cacao è una ricetta vegan gustosa, leggera e morbida, che può essere preparata abbastanza facilmente. Procuratevi un recipiente chiuso, dentro al quale agitare insieme acqua e olio in modo energico. In una ciotola, poi, setacciate lievito, farina, cacao e zucchero. Una volta fatto ciò, poco per volta, aggiungete la miscela di acqua e olio, amalgamando tutto bene fino ad ottenere un composto che sia omogeneo da versare all’interno di una teglia unta di olio o, in alternativa, foderata con della carta forno.

La teglia va poi riposta in forno caldo, per 50 minuti, a 170°. Per verificare che la cottura sia ottima, fate sempre la prova dello stecchino: inserendolo all’interno della torta, questo dovrà restare asciutto. Fate, quindi, raffreddare e decorate a piacere prima di servire: ad esempio, con dello zucchero a velo oppure con frutta secca, cioccolatini o canditi. Et voilà… la vostra torta all’acqua al cacao sarà pronta per essere gustata!

blank
Appassionata da sempre di scrittura, lingue, animali, musica, serie TV e film, mi divido tra questi e altri interessi, cercando di fare delle mie passioni un lavoro e continuo oggetto di studio. Lavoro da anni come web writer e web content editor per alcune testate giornalistiche online, trattando diversi temi tra cui alimentazione veg, animali, salute e benessere.