FoodGastronomia

Ristorante sociale a Hong Kong: se porti il cibo da casa mangi gratis

Il ristorante sociale di Hong Kong che combatte lo spreco alimentare: un buon pasto gratis in cambio di cibo da casa.

A Hong Kong esiste un ristorante sociale in cui potete portare del cibo da casa e mangiare gratis. Sembra incredibile ma è realmente così. Il Table for U, spazio comunitario con cucina aperta, si trova nell’Oi! Street Art Space, in un edificio del 1908 trasformato in una piattaforma creativa per la comunità, e fa parte di un progetto chiamato XCHANGE: Social Gastronomy.

ristorante sociale lotta allo spreco

L’idea alla base è quella di sensibilizzare i cittadini al problema degli sprechi alimentari; allarmanti infatti i dati sul cibo buttato ogni giorno a Hong Kong, ben 3.400 tonnellate. Il Table for U nasce proprio per arginare gli sprechi e, anzi, trasformare gli avanzi, in un pasto gratis per la comunità e in un prezioso momento di socialità.


Come funziona il ristorante sociale Table for U

Questo piccolo grazioso ristorante, che non ha un menù o un registratore di cassa, accoglie gli ospiti (previa prenotazione) dal mercoledì alla domenica, a partire dalle 13. Table for U opera su un’economia di baratto in cui i clienti devono solo portare almeno l’equivalente di una ciotola di riso in un sacchetto, ma anche altri alimenti in scatola e confezionati, o prodotti freschi, sono i benvenuti. In cambio l’oste e chef Lili Ho prepara i piatti in base a ciò che è stato raccolto dai clienti o da ristoranti, panetterie e negozi vicini.

ristorante sociale hong kong

Gli ospiti si ritrovano quindi, ogni giorno, ad assaporare appetitose portate «di recupero», tra cui zuppe kimchi, spaghetti istantanei con verdure, carne di pollo, uova strapazzate con erba cipollina cinese, germogli di piselli saltati con aglio ma anche pasticcini e frutta. Ad accompagnare il pasto conviviale le spiegazioni dello chef, seduto accanto agli ospiti; non solo una guida ai piatti ma anche riflessioni introduttive sul rispetto per il cibo, contro lo spreco.

ristorante sociale cibo da casa

Una nuova forma di comunità, il ristorante sociale

Il Table for U, oltre ad avere la cucina aperta, ha un’unica lunga tavolata. I commensali, in questo modo, possono conoscersi, socializzare, fare amicizia. Il progetto XCHANGE: Social Gastronomy ha infatti il grande merito non solo di evitare gli sprechi e di lavorare su tematiche alimentari, ma anche di aver trasformato uno spazio aperto e dinamico in un luogo comunitario di incontro, in cui il cibo è il collante.

ristorante sociale tavolata

Grazie a Table for U le persone del quartiere o della città escono di casa per trascorrere il loro tempo in un ambiente dinamico, in cui si impara a partecipare, cooperare, improvvisare e soprattutto a far parte di una comunità. Come afferma la cuoca Ho, «il cibo non serve solo per riempire il nostro stomaco, ma è anche una forma di comunicazione».

TOPIC ristorante
blank
Nomade digitale, docente di social media marketing e scrittrice, appassionata di viaggi, arte, tecnologia e alimentazione vegetariana e vegana. In cucina ama prendere spunto dalle sue passioni, aggiungendo ingredienti naturali e un pizzico di creatività.