AmbienteAttualità

Reebok: ecco due nuove scarpe fatte con materiali derivati dal grano

Le nuove sneakers hanno una suola realizzata in propandiolo Susterra ricavato dal mais e una soletta creata con olio di semi di ricino

Il settore calzaturiero continua a sperimentare materiali vegetali diversi per i suoi prodotti. Una delle aziende più attive su questo fronte è Reebok. Il marchio americano, proprietà del gruppo Adidas, ha da poco lanciato sul mercato due nuovi modelli di scarpa sostenibili realizzati con componenti derivati dal grano mescolati con tessuti più familiari al mondo della moda.

Reebok scarpe grano

LEGGI ANCHE: Adidas, due modelli storici di scarpe diventano vegani

Le caratteristiche dei due modelli sostenibili

Si tratta delle collezioni unisex Club C Cotton & Corn e Club C Wool & Corn. Entrambe sono dotate di una suola realizzata in materiale biologico ricavato dal mais, il propandiolo Susterra e una soletta creata con olio di semi di ricino. Le tomaie dei due modelli sono invece prodotte interamente da cotone nel primo caso, e da lana naturale nel secondo modello. Rispettivamente contengono contiene il 75 e il 50 percento di prodotti biologici certificati USDA e vengono vendute con un packaging riciclato al 100 percento.

Reebok è da tempo impegnata a rendere più sostenibili i propri prodotti. In questa direzione ha inaugurato due linee di prodotti: (REE)GROW creata con materiali di origine naturale; (REE)CYCLED realizzata con materiali riciclati o riproposti per ridurre l’utilizzo di poliestere vergine fino alla totale eliminazione entro il 2024.

Le altre sneakers plant-pased

Insieme a Club C Cotton & Corn e Club C Wool & Corn, il brand di calzature americano ha lanciato anche Forever Floatride GROW, versione aggiornata delle Forever Floatride Energy 2. Il nuovo modello è fatto con materiali vegetali veramente particolari: semi di ricino coltivati in maniera sostenibile per l’intersuola, materiale derivante dall’albero di eucalipto per la tomaia, legno dell’albero della gomma per la suola e l’alga bloom per la soletta interna. Questo mix compone almeno il 50 percento di ogni sneaker.

Le parole chiave di Reebok

Innovazione e sostenibilità sono quindi le parole chiave per il futuro di Reebok. “Siamo molto contenti del successo ottenuto dalla linea Cotton & Corn – ha detto Dan Hobson, responsabile del Team Reebok Future – e siamo lieti di aggiungere due nuove versione dell’iconico modelle Reebok Club C alla collezione. Puntiamo sull’innovazione e vogliamo continuare a creare sempre più prodotti sostenibili per tutti quei consumatori che desiderano indossare un prodotto che sia anche attento all’ambiente”.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.