FoodFrutta & VerduraGastronomia

Ragù di lenticchie rosse, la ricetta del sugo veg per le feste

Con questa ricetta del ragù di lenticchie rosse, assieme a quella che pubblicheremo domani dei ravioli ripieni di patate e erbe aromatiche, vogliamo darvi dei suggerimenti per piatti vegani adatti a tutti i palati. Del resto la tavola delle feste è al massimo del suo splendore durante le feste e i piatti della tradizione e quelli innovativi si sfidano a colpi di forchetta. Pronti per un’alternativa leggera per questo Natale?

Preparazione:
30 ora
Difficoltà:
facile
Cottura:
20 minuti
Costo:
medio
Ingredienti:
  • 80 g di lenticchie rosse decorticate
  • 1 costa di sedano
  • 1 piccola carota
  • 1⁄2 cipolla rossa
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.
  • 2 bicchieri di acqua naturale
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 1 rametto di timo fresco

Leggero, saporito e salutare

Il ragù è uno dei sughi più famosi d’Italia, tipico della gastronomia bolognese ma bene o male diffuso in tutto lo Stivale. In questa ricetta vogliamo proporvi un’alternativa senza carne o derivati animali, un sugo vegano adatto a tutti i palati. Per una volta salutare non sarà sinonimo di insapore, anzi, il ragù di lenticchie rosse è un’esplosione di sapore, provare per credere. Alcune foto in questo articolo propongono il ragù con dei ravioli ripieni di patate e erbe aromatiche la cui ricetta troverete sul nostro portale domani.

ingredienti ragu lenticchie rosse

Procedimento

Lavare le verdure o privarle della buccia dove necessario. Tagliare a tocchetti e versare nel bicchiere del frullatore insieme alla passata di pomodoro. Frullate finemente il tutto in modo da ottenere una consistenza omogenea. Nel frattempo versare l’olio in una capiente pentola dai bordi alti e fondo spesso. Unire le verdure frullate, le lenticchie e il concentrato di pomodoro sciolto in un bicchiere di acqua.

ragu di lenticchie rosso

Cuocere per 20 minuti, mescolando spesso e unendo a metà cottura la rimanente acqua e le foglioline ricavate dal rametto di timo.

Consigli di conservazione

Il sugo, riposto in frigorifero in un barattolo di vetro, si conserva fino a 4 giorni. In alternativa può essere congelato prolungandone la durata fino a 2 mesi.

TOPIC ricettaveg
blank

Autrice del blog di cucina “I biscotti della zia”. Assaggiatrice del mondo, curiosa e vorace di sapore nuovi. La cucina è stata la mia salvezza ed oggi è diventata la mia vera passione.