Dal mareFood

Qual è la differenza tra nasello e merluzzo?

Conoscete la differenza tra nasello e merluzzo? Sono entrambi pesci appartenenti allo stesso ordine, potremmo definirli lontani cugini, ma in realtà sono due animali molto diversi.

Ogni bravo chef dovrebbe conoscere la differenza tra nasello e merluzzo, due pesci considerati abbastanza simili, al punto che a volte si utilizzano i due termini come sinonimi. Si tratta, detta in termini profani, di due lontani cugini: stesso ordine ma famiglie diverse. La confusione nasce dal fatto che il nasello fa parte della famiglia Merluccius, ma non è lo stesso pesce e, soprattutto, non è il piccolo del merluzzo.


Qual e la differenza tra nasello e merluzzo

Differenza tra nasello e merluzzo

Nasello e merluzzo sono due pesci ricchi di Omega 3, fondamentalmente ne contengono la stessa quantità, ma a parte questo si distinguono per profilo nutrizionale, aspetto e habitat: il merluzzo ama le acque fredde, tendenzialmente nelle acque del Nord Europa e Nord America, mentre il nasello si è ambientato molto bene nel Mediterraneo. Entrambi sono predatori.

Qual e la differenza tra nasello e merluzzo

Tornando sul versante della nutrizione, il nasello risulta un animale leggermente più grasso rispetto al merluzzo e di conseguenza con un apporto calorico leggermente più alto, assieme ad un contenuto di iodio maggiore. Oltre a questo però i due pesci sono molto simili, tanto che la loro principale differenza alla fine si riduce alla dimensione: il merluzzo può arrivare fino ai due metri di lunghezza per quasi 100 kg, mentre il nasello si ferma ai 15 kg per quasi un metro e mezzo di animale.

TOPIC pesce
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.