Cibi etniciFoodFormaggi & Latticini

Provoleta, la caciotta alla griglia argentina

La Provoleta è una specialità argentina che nonostante la sua semplicità stupisce per il suo incredibile gusto. Ecco cos’è e come si prepara.

La Provoleta è una pietanza argentina che viene preparata sulla griglia – la parrilla – facendo abbrustolire una fetta di provolone, poi condito con sale, origano e spezie. Una specialità gustosa da accompagnare alla carne o da assaporare da sola.

Proveleta, la caciotta alla griglia argentina

Cos’è la Provoleta

Oggi la Provoleta è a tutti gli effetti un marchio registrato in Argentina. Introdotta nel 1940 da Natalio Alb nel 1963 ottiene la registrazione della denominazione. Decisamente meno comune, si può trovare anche in Uruguay in diverse varianti. La Provoleta si prepara utilizzando una fetta di provolone – il formaggio a pasta filata di origini italiane – dello spessore di 1 o 2 centimetri, con un diametro di 15-20.

Provoleta argentina

Questa viene posta sulla griglia, o parrilla, e lasciata abbrustolire fino ad ottenere una fusione parziale. Successivamente viene condita con sale, olio e origano, o a piacere, con altre spezie o con la profumata salsa chimichurri. La Provoleta si può gustare sia accompagnata alle deliziose grigliate argentine, col pane oppure da sola. Una ricetta semplice tuttavia capace di conquistare con il suo gusto intenso e caratteristico.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.