FoodFrutta & Verdura

Perché si mangiano le lenticchie a capodanno

Vi siete mai chiesti perché si mangiano le lenticchie a capodanno? Secondo alcuni l’usanza ha più di 2.000 anni, ma l’origine della tradizione potrebbe essere più misteriosa.

Scoprire perché si mangiano le lenticchie a capodanno richiede di tornare indietro nel tempo di quasi 2.000 anni, all’epoca dei romani. Questa tradizione infatti, nata ben prima del cotechino con cui oggi si abbiano, è riuscita a tramandarsi per millenni senza grosse differenze, al punto che oggi celebriamo il 31 dicembre con un gesto molto simile ai nostri antenati romani. Eppure secondo qualcuno la storia potrebbe essere diversa.

perche lenticchie capodanno

La tradizione delle lenticchie a capodanno

Molte fonti riportano una storia simile per spiegare perché si mangiano le lenticchie a capodanno: l’usanza verrebbe dai romani, per i quali erano simbolo di ricchezza. La loro forma, lenticolare simile a quella di una moneta, era un chiaro simbolismo, per cui dovevano portare prosperità. Si usava metterne una manciata in una scarsella, una piccola borsa in cui solitamente veniva conservato il denaro, proprio alla fine dell’anno, come segno di buon auspicio.

tradizione lenticchie capodanno

Ci sono alcune cose che non tornano però in questa storia: il capodanno dei romani non cadeva il primo gennaio, ma il primo Marzo, quando si rinnovava anche il fuoco di Vesta. Per i romani inoltre la lenticchia era un alimento considerato sì molto nutrienti, ma anche destinato ai ceti più bassi della popolazione. Per questo motivo qualcuno sostiene che l’usanza, in realtà, sia successiva e legata, in particolare, alla dimensione delle lenticchie: a parità di peso infatti erano molto più numerose degli altri legumi, mangiarle al primo dell’anno avrebbe permesso alla famiglia di guadagnare un pari numero di monete.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.