FoodGastronomiaHot Topic

Olio biologico sardo: è il migliore del mondo

Un olio biologico sardo, il Masoni Becciu di Villacidro, è stato premiato come migliore del mondo durante la competizione internazionale Biol.

Si chiama Masoni Becciu Biologico ed è l’olio biologico sardo migliore del mondo. A decretarlo una giuria di 30 giudici da tutto il mondo, composta in occasione della XXIII edizione del premio internazionale Biol. In dieci anni Nicola Solinas e Valentina Deidda, i produttori, hanno collezionato più di 84 premi, ma questa volta hanno dovuto scontrarsi con altri 500 marchi biologici provenienti da tutto il mondo.

Olio biologico sardo e il migliore del mondo

Olio biologico sardo

La gare si è tenuta in Puglia, a Ostuni per la precisione, grazie all’idea e agli sforzi di Ci.Bi, il Consorzio italiano per il biologico, con il supporto della Regione Puglia e il ministero dell’agricoltura. A far vincere il Masoni Becciu Biologico è stata probabilmente la complessità dei suoi profumi, sia erbacei che fruttati, per un prodotto biologico che riesce ad essere estremamente elegante.

Olio biologico sardo e il migliore del mondo

L’azienda è da anni che sta facendo incetta di premi e dal 2009 ha aumentato esponenzialmente la sua superficie di uliveti, che oggi contano circa 6000 piante. I produttori hanno voluto dedicare il premio alla loro terra, Villacidro, e ai giovani agricoltori sardi che vogliono rimboccarsi le mani e valorizzare la loro isola.

TOPIC bioolio
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.