Cosmesi

Nuovi cosmetici naturali dal caffè riciclato

Il caffè riciclato sarà la chiave di una nuova tipologia di cosmetici naturali, sicuri sia per l’ambiente che per noi.

Dai fondi di caffè riciclato sta arrivando una nuova serie di cosmetici naturali che rispettano l’ambiente curando la nostra pelle. L’ingrediente segreto sarà l’olio di semi del caffè arabica, una materia prima ben conosciuta nell’ambito della cosmesi naturale, ma che solitamente non viene ricavata dal caffè riciclato. Questa nuova risorsa potrebbe rendere i cosmetici naturali ancora più economici e sostenibili.

cosmetici naturali caffe riciclato

Gli impieghi dei cosmetici naturali al caffè

Anni di test hanno dimostrato che i cosmetici naturali a base di caffè hanno molte proprietà interessanti. Se applicato sulla pelle, per esempio, ha effetti anti aging grazie alla presenza abbondante di antiossidanti. In più contiene un composto conosciuto come Nrf2 che può spingere il nostro organismo a gestire meglio lo stress ossidativo a livello cellulare, di fatto inducendo il nostro corpo a proteggersi in maniera più agguerrita.

LEGGI ANCHE: La sfida della cosmesi biologica, naturale e ecologica

impieghi cosmetici naturali

Allo stesso tempo sono presenti anche polifenoli, acido fenolico e linoleico, tocoferoli, tutte sostanze con una forte azione antinfiammatoria. Alcuni esperimenti hanno dimostrato che gli olii del caffè possono aiutare a riparare la pelle, ma anche proteggerla dai raggi più dannosi del sole. È stato infatti dimostrato che gli olii estratti dal caffè possono filtrare una specifica quantità di luce solare, quella più legata agli eritemi solari, lasciando passare i raggi che ci abbronzano senza effetti collaterali.

Perché utilizzare caffè riciclato

Utilizzare il caffè riciclato per i cosmetici naturali non solo permette di sfruttare tutte le proprietà dei chicchi tostati, ma di farlo rispettando la natura e l’ambiente. Sempre più aziende si stanno orientando in questa direzione, seguendo una domanda crescente di consumatori che vogliono prodotti naturali.

utilizzare caffe riciclato
Foto di Farmers Almanac

Il problema della materia prima naturale è che tendenzialmente costa molto, facendo lievitare il prezzo del prodotto finito. Oggi si utilizza, nella maggior parte dei casi, caffè arrostito o verde per estrarre gli olii del caffè, un procedimento complesso, ma ottenerli dai fondi di caffè riciclato potrebbe abbattere notevolmente i costi. Nel prossimo futuro potremmo vedere sempre più prodotti di questo tipo, una vera manna per l’ambiente e per il nostro portafoglio.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.