Pane & Pasta

Multimilionario con il business del pane senza glutine

La storia di Udi Baron racconta di come un impiegato statale Israeliano sia diventato multimilionario con il business del pane senza glutine in soli cinque anni.

Chiunque almeno una volta nella vita fantastica su progetti, più o meno bizzarri, per diventare ricco. Ma solitamente il pane senza glutine, normalmente, non fa parte di queste fantasie di successo, e questo è un vero peccato. Lo dimostra la storia di Udi Baron diventato multimilionario con il business del pane senza glutine.

pane senza glutine

Come si diventa un multimilionario col pane senza glutine

Udi Baron, nato e cresciuto in Israele, con i prodotti da forno c’entrava ben poco prima del suo trasferimento a Denver, negli Stati Uniti, insieme alla sua famiglia. Qui inizierà a produrre dessert fino a quando un uomo anziano, il quale possedeva un negozio di panini, gli cedette l’attività perché colpito da una grave forma di diabete. Baron rilevando l’attività si rese presto conto di non riuscire a trovare del pane di qualità, così decise di aprire il suo panificio. Questo si ingrandì e ottenne un certo successo, ma si occupava solamente di prodotti con presenza di glutine. Almeno fino all’incontro con Chadwick White, un brillante esperto di prodotti da forno che dopo aver ricevuto numerosi rifiuti arrivò da Baron con la ricetta di un pane senza glutine.

multimilionario pane senza glutine
Udi Baron. Foto di Terry Ratzlaff

Inizialmente scettico, l’israeliano finì per dare una possibilità a White. I due, una volta preparato il prodotto, lo portarono a fare assaggiare, come test, ad un gruppo di supporto per celiaci, chiedendo loro cosa ne pensassero. I membri del gruppo letteralmente impazzirono, con una donna che addirittura chiese sul momento a Udi Baron di sposarla. Il pane senza glutine era decisamente piaciuto. Da quel primo successo la decisione di fornirlo a una catena locale di supermercati dove andò presto a ruba. L’azienda reinvestì i nuovi guadagni fino al momento che Baron decise di vendere, in accordo col suo socio. La sorpresa fu immensa nello scoprire che il valore della loro impresa era schizzato a 125 milioni di dollari in soli cinque anni. Una storia che ha dell’incredibile, se non fosse che Udi Baron non è un personaggio di fantasia, ma la testimonianza vivente di come si possa diventare multimilionario con in business del pane senza glutine.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.