AttualitàLifestyleVini & Spumanti

Lo champagne firmato da Roger Federer

Roger Federer ha firmato uno champagne in edizione limitata a Parigi. L’idea è nata con la collaborazione di Moët & Chandon, di cui il tennista è brand ambassador dal 2012.

Il tennista Roger Federer ha firmato, letteralmente, un’edizione limitata di champagne, che celebra i suoi venti anni di carriera sul campo. La bottiglia avrà un numero limitato di esemplari, pensati con un design molto particolare in collaborazione con Moët & Chandon, per cui il tennista è brand ambassador dal 2012.

Lo champagne firmato da Roger Federer

Roger Federer e lo champagne

Come abbiamo anticipato, il rapporto tra il campione e l’iconico vino francese dura da molto tempo, ma in occasione dei suoi vent’anni di carriera Moët & Chandon ha voluto lanciare una particolare edizione limitata. La bottiglia è fasciata in pelle, in modo da ricordare il manico di una racchetta da tennis, e riporta impressa la firma di Roger Federer.

Lo champagne firmato da Roger Federer

Il famoso tennista ha anche passato del tempo, negli ultimi anni, con il responsabile della cantina, con il quale ha potuto assaggiare diverse fantastiche annate di champagne. La bottiglia, esclusivamente in versione magnum, è già disponibile, e il ricavato delle vendite sarà completamente devoluto alla Roger Federer Foundation, che si occupa di opere di beneficenza.

TOPIC champagne
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.