Dolci & PasticceriaFood

La più bella pasticceria vegan di New York apre una nuova sede

La pasticceria vegan e raw Rawsome Treats raddoppia e apre una nuova sede a Manhattan, nel cuore gastronomico della Grande Mela.

La pasticceria vegan Rawsome Treats, nata come piccola attività commerciale nel Lower East Side di New York, si è affermata negli anni come punto di riferimento gastronomico per gli appassionati di dolci, per tutti coloro che seguono una dieta vegetale e per gli sportivi che vogliono mantenersi in forma senza rinunciare a piatti golosi.

La fondatrice e capo-chef è infatti Watt Sriboonruang, combattente non professionista di Muay Thai (anche nota come boxe thailandese), che da anni promuove uno stile di vita sano e naturale, incoraggiando sportivi e atleti, professionisti e non, a sperimentare, grazie alle sue dolcissime creazioni culinarie, una dieta vegetale, crudista e naturale.

La storia della più bella e salutare «vegan boutique» di New York

E’ in questo periodo che riscopre il piacere di mangiare e di preparare dolci sani e nutrienti, a base vegetale e con pochi grassi ma allo stesso tempo deliziosi. Verso la fine del 2013 apre Rawsome Treats, una «boutique» di dolci vegan e raw che propone «golosi trattamenti» che fanno bene alla vista, al palato, alla mente ma che sono soprattutto pensati per soddisfare l’appetito di chi ama l’attività fisica senza rischiare di compromettere la salute, il peso o le prestazioni atletiche.

Le dolci, sane e coloratissime proposte della Rawsome Treats

Gli squisiti dessert proposti, che nel corso di questi cinque anni hanno conquistato il pubblico newyorkese, sono perlopiù crudisti, vegani, gluten-free e soya-free. Gli ingredienti impiegati sono inoltre 100% naturali e privi di zucchero raffinato. Rawsome Treats presenta oltre 30 tipi di dessert, tra torte, tartufi, torte e crostate. Il menù, che include varianti stagionali e alcune specialità, è disponibile sul sito web e sul seguitissimo profilo Instagram.

C’è davvero l’imbarazzo della scelta, tra le tante offerte deliziose e splendide creazioni artistiche. Tra le specialità della casa il tartufo di cioccolato «Berry Bomb», snack a base di scaglie di cocco e frutta secca ricoperto da lamponi essiccati, un dessert stile tiramisù chiamato «MatchaMisu» preparato con aromi di tè verde matcha e infine la crostata dark «Black Sesame» con semi di sesamo tostati.

Pasticceria Vegan New York Berry Bombs

Merita di essere menzionata anche la «Pie Palette», un’irresistibile edizione limitata in cui ogni spicchio di arcobaleno corrisponde a un colore e a un gusto diverso, ovvero crema matcha, zenzero/limone, mirtillo rosso, mirtillo nero, burro di arachidi, sesamo nero, zucca e cioccolato nero.

Pasticceria Vegan New York PiePalette

Con queste premesse alte sono quindi le aspettative dei golosi newyorkesi e dei turisti vegani per l’apertura della nuova sede prevista a breve a Orchard Street, a Manhattan.

blank

Nomade digitale, docente di social media marketing e scrittrice, appassionata di viaggi, arte, tecnologia e alimentazione vegetariana e vegana. In cucina ama prendere spunto dalle sue passioni, aggiungendo ingredienti naturali e un pizzico di creatività.