FoodFormaggi & LatticiniLifestyle

Kit per il formaggio fatto in casa, il regalo che non ti aspetti a Natale

Regalare un kit per il formaggio fatto in casa per Natale può sembrare un’idea strana, ma dopo questo articolo potreste ricredervi: basti pensare che il periodo migliore per la produzione è l’inverno.

Il kit per il formaggio fatto in casa potrebbe non essere l’idea che vi aspettavate per questo Natale, eppure potrebbe essere il caso di non sottovalutarlo. L’autoproduzione è un argomento sempre più discusso nell’ambito alimentare, con massima attenzione per gli ingredienti e per le tecniche da impiegare. Basta pensare al successo che stanno avendo le produzioni domestiche di birra, altro regalo molto gettonato.


Kit per il formaggio fatto in casa il regalo per il Natale

Per fare il formaggio fatto in casa

Il primo passo verso questa nuova avventura è ovviamente procurarsi un kit per il formaggio fatto in casa. Si possono trovare nei negozi specializzati in casalinghi, ma soprattutto online: su Amazon per esempio ne abbiamo trovati diversi in vendita, potete dare un’occhiata per farvi un’idea. Questi prodotti contengono tutti i contenitori necessari, assieme agli starter necessari, caglio prima di tutto. Non deve nemmeno mancare il termometro, fondamentale per cuocere il latte alle giuste temperature.

Kit formaggio fatto in casa

Una delle domande che si fanno più spesso i novelli casari è quale latte sia meglio scegliere tra quello di mucca e quello di pecora. Considerando che la cosa migliore all’inizio è sperimentare i più esperti consigliano di cominciare con il latte di mucca, più facilmente reperibile. Anche il sapore del formaggio di mucca risulta molto più «accettabile» rispetto a quello di pecora, che solitamente rimane più forte e selvatico e può non piacere a tutti i palati.

Kit per il formaggio fatto in casa

In ogni caso tenete presente che potrete partire anche dal latte intero che si trova comunemente in commercio, anche se i produttori con più esperienza consigliano di prendere latte crudo da distributori specializzati o direttamente da un contadino. In ogni caso è bene tenere a mente che il periodo invernale è il migliore per produrre il formaggio, la cui stagionatura è favorita dalle basse temperatura. Che ne dite, voi lo regalereste un kit per il formaggio fatto in casa ad un vostro amico?

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.