FoodGastronomia

Ketchup a fettine: la curiosità pronta a decollare

Il ketchup a fettine è un singolare progetto che presto potrebbe arrivare sugli scaffali dei supermercati. In ideazione negli Stati Uniti è ancora in fase di raccolta fondi.

Ketchup a fettine in una forma e semplicità d’uso che ricorda le sottilette. L’idea è ancora in fase di sviluppo negli Stati Uniti dove gli ideatori hanno lanciato una campagna sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter. Se il progetto dovesse raccogliere l’entusiasmo del pubblico potremo presto vedere utilizzate fettine di ketchup invece del tubetto.

Ketchup fettine tagliere

Caotico divertimento

Diciamocelo: schizzare ketchup e maionese dappertutto mentre si condisce il nostro panino con l’hamburger è un segreto fanciullesco divertimento. Un poco meno contenenti si è invece quando poi bisogna togliere le macchie dalla camicia.

Ma nell’eterna battaglia tra l’uomo e il tubetto del ketchup, la salsa al pomodoro potrebbe presto ricervere un duro colpo. In arrivo dagli Stati Uniti è infatti il ketchup a fettine. La novità promette di mettere una volta e per tutte la parola fine al caos di condire il proprio hamburger (e purtroppo al suo divertimento).

Ketchup fettine addio

Una fettina di salsa naturale

Il progetto si chiama Slice of Sauce (letteralmente Fetta di Salsa) ed è in fase di sviluppo dalla startup americana Bo’s Fine Food. Non un colosso del cibo ma due semplici ristoratori che stanno testando il prodotto letteralmente nel proprio garage. Per questa ragione Slice of Sauce è comparso sulla piattaforma di raccolta fondi Kickstarter dove, con ancora diversi giorni prima del termine, pare proprio che il progetto riceverà fondi sufficienti per venire sviluppato

ketchup fettine

L’idea è tanto semplice quanto geniale. I produttori promettono una fettina senza OGM, senza glutine, completamente naturale, senza conservanti e senza il bisogno di essere refrigerata. A quanto racconta Kickstarter, la ricetta è nata per caso durante la preparazione di una salsa barbecue a base vegetale che ha creato la consistenza necessaria per le «fettine».  Da allora la ricetta sta venendo perfezionata per eliminare conservanti e prodotti non naturali. La fine quindi delle schizzate sui nostri vestiti? Staremo a vedere se il ketchup a fettine sarà effettivamente in grado di cambiare le nostre abitudini

blank

Laureato in Scienze Politiche e Comunicazione Pubblica, ha lavorato in radio e nel tempo libero si dedica alla scrittura creativa. Da sempre appassionato di cultura, scienza e tecnologia è costantemente a caccia di nuove curiosità in grado di cambiare il mondo in cui viviamo.