AttualitàLifestyle

Il segreto per far mangiare i bambini è l’impiattamento

Sembra che il segreto per far mangiare i bambini sia l'impiattamento, più originale, divertente e inaspettato è, più facile che i più piccoli non facciano capricci a tavola.

Se bastasse l’impiattamento giusto per far mangiare i bambini? Secondo molti neo genitori potrebbe essere questo il segreto per far finire i capricci a tavola, magari con l’aggiunta di qualche nome inaspettato. Se a tutto questo si somma la curiosità naturale dei più piccoli per il cibo nuovo e colorato, assieme ad una innata passione per i bocconi in miniatura, le alternative per farli rimanere a tavolo diventano moltissime.

segreto mangiare bambini

Nomi buffi, bocconi piccoli e impiattamento

Per approfondire questo discorso è corretto fare una breve premessa: negli Stati Uniti la cucina cinese e quella hawaiana, fondendosi con quella locale, hanno sdoganato quello che gli americani chiamano Pu Pu platter. Seppure il nome non sia dei più appetitosi, questo misto di antipasti è diventato un piatto emblematico e, stranamente, apprezzato dai più piccoli. Sembra che i nomi buffi, in particolare dall’humor scatologico, siano parte del segreto per far mangiare i bambini.

nomi buffi bocconi impiattamento

La variabile più importante però, quando si cerca di tenere a tavola i bambini più piccoli, è l’impiattamento: trovare un modo curioso di portare a tavola certi piatti può far dimenticare al bambino i propri capricci, incuriosendolo con forme e composizioni creative. Un esempio potrebbe essere il vassoio che si utilizza abitualmente per servire i muffin: usarlo come piatto comune al centro del tavolo, abbinando un paio di mini porzioni di un primo piatto con verdure e qualche cubetto di formaggio.

Un altro modo vincente di combinare alimenti diversi con un modo divertente di mangiare sono gli spiedini. In questo caso però c’è bisogno di fare un po’ di attenzione perché i bambini più piccoli potrebbero farsi male. Alternare della verdura a pietanze più golose potrebbe convincerli a mangiare tutto, e i bocconi più piccoli si prestano ad essere divorati con facilità. Sarà veramente così facile?

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.