FoodSpezie & Aromi

Il ketchup biologico sarà la salsa preferita dai Millennials

Il mondo consuma meno ketchup. Giganti del settore come Heinz stanno pensando al ketchup biologico per seguire le tendenze dei Millennials.

Ketchup biologico nel panino o sulle patatine, la tendenza sta arrivando secondo una recente indagine di mercato di Agribusiness Intelligence che ha analizzato l’intero settore. Il ketchup «normale», in realtà, piace sempre meno. Diversi paesi considerati divoratori storici di ketchup come Messico, Giappone, Arabia Saudita e Corea del Sud ne stanno comprando quantità inferiori. A quanto pare, infatti, le nuove generazioni tenderebbero a evitarlo in favore di prodotti più freschi e meno lavorati.

ketchup biologico

Perché l’interesse verso il ketchup biologico?

Diversi giganti del settore delle salse come Heinz e Conagra stanno investendo quindi nel lancio del ketchup biologico per far fronte al notevole calo delle vendite. Paesi grandi esportatori di ketchup come Stati Uniti ed Olanda hanno visto un declino notevole. I tedeschi, che generalmente di salse ne fanno uso abbondante, hanno ridotto le importazioni di quasi il 22% nei primi mesi del 2019, i francesi del 12%. Anche i canadesi, grandi amanti della salsa, hanno importato circa il 20% in meno.

ketchup biologico millennials

Significa che mangiamo meno ketchup? Non necessariamente. Secondo l’analisi di Agribusiness Intelligence dipenderebbe dai gusti delle nuove generazioni. I Millennials preferiscono generalmente prodotti freschi, biologici e prestano particolare attenzione ai superfood. Il consumo si sta quindi spostando più lontano dai piatti tipici da fast food e dalle rispettive salse tradizionali. Il ketchup biologico potrebbe essere quindi la soluzione dei grandi marchi che per inseguire le tendenze, cercano di riconquistare il pubblico più giovane con prodotti più attenti alle loro esigenze.

Sempre secondo l’indagine, in diversi paesi il mercato del ketchup sarebbe stato soppiantato da produttori locali. Produttori in grado di creare la loro salsa partendo da pomodori freschi, attirando così di più l’attenzione dei consumatori più interessati a prodotti naturali come il ketchup biologico. Proprio l’attenzione alla qualità delle materie prime avrebbe spostato i centri storici di produzione come Stati Uniti e Olanda verso il Mediteranno, in favore di nazioni come Italia, Spagna, Portogallo ed Egitto le cui esportazioni di ketchup sono aumentate nell’ultimo anno.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.