AttualitàDolci & PasticceriaLifestyle

Il gelato di Banksy a forma di palloncino

Arriva il gelato di Banksy a forma di palloncino. Un’opera dell’Agrigelateria Gusto 17 a Milano ripropone una delle più iconiche opere del misterioso street artist.

È stato creato il gelato di Banksy a forma di palloncino. L’agrigelateria Gusto 17, in occasione della mostra «The Art of Banksy, a visualprotest» al MUDEC di Milano, dedicata al misterioso street artist di cui l’identità rimane ancora sconosciuta. Il riferimento palese è alla famosissima opera dell’artista Bambina col Palloncino che, recentemente, ha fatto molto discutere dopo essere stata distrutta durante l’asta organizzata per la sua vendita alla casa d’aste Sotheby’s di Londra.

gelato Banksy

Un gelato dedicato a Banksy

Il gelato tributo a Banksy è stato creato da Vincenzo Fiorillo, uno dei tre fondatori della gelateria Gusto 17 di Milano. La sua idea era quella di riportare in forma di gelato le opere e l’essenza del misterioso artista. La gelatiera incontra la street art dando vita a un prodotto unico i cui, in pieno stile Banksy, gli ingredienti restano «invisibili». Ciò che si sà con certezza è che: il gelato ha un caratteristico colore grigio, gli ingredienti sono naturali, non sono stati aggiunti coloranti o conservanti, e i i’conico «palloncino» è stato riprodotto con una stupenda coulis di frutti rossi.

gelato Banksy palloncino

Anche il gusto non è certo da meno, assicurano i creatori, sostenendo che sarà il modo perfetto per dare un assaggio al singolare mondo di Banksy. Un’esperienza sensoriale da non perdere, magari dopo una bella visita alla mostra al MUDEC. Il gelato si potrà gustare fino al 30 novembre presso i due punti vendita della gelateria Gusto 17, a Milano. Risulta divertente che entrambe le opere, il gelato e il quadro che si è tentato di battere all’asta Sotheby’s di Londra, non sono state (o saranno) destinate ad una bella fine. D’altronde questo è il mondo dell’arte!

TOPIC artegelato
REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.