NutrizioneSalute

Il cibo gratis ci fa ingrassare di più

Il cibo gratis ci fa ingrassare di più, lo sostiene un recente studio che ha indagato nello specifico gli effetti negativi del cibo poco salutare nei luoghi di lavoro.

Il cibo gratis ha un effetto negativo sulla nostra linea e sulla nostra salute, facendoci ingrassare di più. Un recente studio condotto negli Stati Uniti ha mostrato come nei luoghi di lavoro si tenda a nutrirsi nel modo peggiore, assumendo fino a 1300 calorie in più alla settimana. La colpa si può attribuire in parte ai distributori automatici, ma il principale imputato è proprio il cibo gratis.


cibo gratis fa ingrassare lavoro distributore automatico

Il cibo gratis fa male alla salute e ci fa ingrassare di più

Un nuovo studio condotto dalla Division of Nutrition, Physical Activity and Obesity dello US Centre for Disease Control and Prevention su 5000 americani, ha mostrato come nei luoghi di lavoro si assumano mediamente fino a 1300 calorie extra alla settimana. I principali responsabili di ciò sono stati individuati nei distributori automatici e nel cibo gratis spesso presente negli uffici. Rispetto a quest’ultimo, si fa riferimento a dolci e stuzzichini portati in occasione del compleanno di qualche collega oppure agli snack presenti nelle aree comuni di ristoro, ma anche ai buffet o ai catering organizzati per accompagnare riunioni o eventi.

cibo gratis fa ingrassare lavoro buffet catering

L’effetto sulla salute e sulla linea è deleterio, anche perché, come si può immaginare, quando il cibo è gratis si tende a mangiare di più. Se poi si considera che nei casi sopracitati è normale trovare alimenti poco salutari il quadro è completo e davvero poco salutare. Per fare chiarezza è bene considerare che l’ammontare di calorie extra assunte in una settimana, è paragonabile a quelle assunte in un’intera giornata. Dal punto di vista alimentare, quindi, si assumono calorie per l’equivalente di otto giorni la settimana. Tuttavia non serve disperarsi, una soluzione percorribile esiste e non è nemmeno troppo complicata: il cibo salutare! Per correre ai ripari, sarebbe infatti necessario, optare per distributori automatici, buffet e catering che forniscano un’offerta di healthy food. A fare la parte del leone quindi frutta, verdura, biologico e, perché no, km 0. Cambiare si può e si deve!

TOPIC dietalavoro
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.