Dolci & PasticceriaFoodLifestyle

I ghiaccioli vegani 3D Dream Pops vengono dal futuro

I ghiaccioli vegani 3D Dream Pops rappresentano un incontro tra gusto, tecnologia, salute e gastronomia gourmet.

I bellissimi ghiaccioli vegani 3D della Dream Pops, acquistabili solo online, sono il frutto di quattro anni di lavoro e rappresentano un passo in avanti verso il cibo del futuro. Badate bene, non parliamo infatti di semplici ghiaccioli colorati con acqua e frutta, ma di un prodotto innovativo che parte da un’idea semplicissima e la trasforma in qualcosa di unico.

i Ghiaccioli vegani 3dDream Pops

Questa nuova linea di ghiaccioli, perfetta per il periodo estivo e per gli amanti della gastronomia gourmet, hanno infatti un design unico realizzato con stampi 3D ma soprattutto sono la sintesi di quello che potrebbe essere il cibo delle future generazioni, ovvero salutare: naturale, vegano, originale, frutto dell’incontro di esperienze diverse e accessibile a tutti.

Solo ingredienti naturali per i ghiaccioli vegani del futuro

Sono finiti i tempi dei gelati «junk food», pieni di coloranti e conservanti artificiali, è ora di ridare alla qualità di quello che mangiamo il giusto valore. Nell’epoca dei «superfood», in cui l’attenzione per le materie prime va di pari passo con un riscoperto interesse per i cibi nutrienti, naturalmente saporiti e adatti a ogni tipo di dieta, i ghiaccioli della Dream Pops sono il simbolo di una rivoluzione alimentare, un sogno per un futuro migliore. Ma veniamo alle loro caratteristiche. Il design unico e ricercato è realizzato grazie alla stampante Ultimaker 3D, e alla trasformazione delle forme di silicone in stampi di metallo.

i Ghiaccioli vegani Dream Pops cocco

È al loro interno che viene aggiunta e raffreddata con azoto liquido una purea organica, gluten-free, vegana e prodotta con ingredienti naturali, come zucchero di palma, tapioca e agave. I Dream Pops sono inoltre preparati con il latte di cocco, che conferisce al ghiacciolo una cremosità simile a quella dei gelati. Altra nota d’eccezione la delicata dolcezza dello zucchero dei fiori di cocco, che unita agli altri ingredienti da vita a un prodotto piacevole e rinfrescante. I gusti e gli ingredienti utilizzati sono poi decisamente ricercati e perfettamente combinati; il ghiacciolo al mango contiene una nota di rosmarino, quello al cioccolato funghi porcini e quello al latte di cocco baobab (frutto ampiamente utilizzato nella medicina naturale in Asia e in Africa e rivalutato recentemente come superfood in Occidente).

i Ghiaccioli vegani Dream Pops gusti

Il tocco gourmet dello chef stellato Juan Amador

Dietro la nuova avventura commerciale della Dream Pops c’è uno staff d’eccezione, che comprende il famoso chef Juan Amador, noto per la sua cucina molecolare e per il successo del suo ristorante stellato Amador a Mannheim, in Germania. Suoi sono alcuni piatti molecolari diventati famosi in tutto il mondo, quale ad esempio la versione gourmet del prosciutto con le uova, realizzato con gocce di grasso di maiale e olio affumicato aspirato da una cannuccia e il tutto accompagnato da un uovo di quaglia bollito.

Mentre la Dream Pops risiede a Los Angeles, il cuoco collabora a distanza.
È stato infatti proprio Amador, insieme allo scienziato alimentare tedesco David Marx del laboratorio alimentare vegano di Berlino The Science Kitchen, a dar vita a queste ricette nel corso di tre anni. Tanto è stato infatti il tempo necessario per far sì che le sue idee, grazie alle nuove tecnologie, prendessero forma.

TOPIC ghiaccioli
blank
Nomade digitale, docente di social media marketing e scrittrice, appassionata di viaggi, arte, tecnologia e alimentazione vegetariana e vegana. In cucina ama prendere spunto dalle sue passioni, aggiungendo ingredienti naturali e un pizzico di creatività.