AmbienteEcologia

I consumatori vogliono ora una tecnologia sostenibile

Una nuova ricerca di IDC (International Data Corporation) indica che un prodotto sostenibile si è evoluto da un desiderio ad una priorità per i consumatori.

tecnologia sostenibile

IDC ha recentemente intervistato 700 acquirenti e dirigenti in tutta Europa sul tema della tecnologia e sostenibilità. Sei imprese europee su 10 hanno indicato la sostenibilità come una priorità aziendale molto o estremamente importante per il 2020.

La sostenibilità sta diventando un differenziatore competitivo.


  • Quasi il 60% delle imprese in Europa ora include obiettivi di sostenibilità.
  • Inoltre, quasi tutti i consumatori intervistati (99%) riconosce che la sostenibilità gioca un ruolo nella selezione del prodotto d’acquistare.
  • Quasi la metà dei consumatori (45%) ritiene che questo abbia un ruolo fondamentale in quel processo decisionale.

Solo l’1% ritiene che non sia importante.

La tecnologia è e sarà il mezzo per raggiungere KPI di sostenibilità, ha affermato Margaret Adam, vicepresidente associato, IDC Europe. “Oltre il 50% delle aziende europee afferma esplicitamente che sta attualmente investendo in tecnologie per migliorare le prestazioni di sostenibilità. La nostra ricerca ci ha anche mostrato che esiste una relazione causale tra governance/investimenti mirati alla sostenibilità e forti prestazioni finanziarie.”

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.