FoodGastronomiaHot Topic

Happy Meal vegetariano arriva da McDonald’s

McDonald’s lancia per la prima volta un Happy Meal vegetariano per offrire una alternativa diversa ai bambini.

Un Happy Meal vegetariano è acquistabile da questo 3 gennaio in tutti i McDonald’s del Regno Unito. Come spesso accade per la catena di fast food si tratta di un periodo di sperimentazione prima di estendere il servizio a livello globale. Presto quindi potrebbe arrivare anche da noi per offrire una alternativa a chi ha scelto di dire addio alla carne.

Happy Meal vegetariano nei McDonald inglesi

Happy Meal vegetariano nei McDonald’s inglesi

Per chi non può fare a meno di festeggiare il compleanno dei propri bimbi presso McDonald’s si tratta certamente di una buona notizia. Fin’ora infatti, per chi aveva scelto di dire addio alla carne, le alternative erano limitate a insalatone, patatine e frullati. A partire da questo 3 gennaio, presso tutti i punti vendita inglesi, è invece disponibile una alternativa pensata su misura per i vegetariani.

Happy Meal vegetariano arriva da McDonald

Per i bambini l’Happy Meal vegetariano sarà composto da un Veggie Wrap, un rotolino di verdure fritte speziate con riso, pomodoro, cipolle e insalata avvolte in tortiglia tostata. La ricetta è nata dalla collaborazione tra la catena di fast food americana assieme con Vegetarian Society e Britmums. A quanto pare i bambini sono stati coinvolti nel decidere la composizione della ricetta finale più saporita.

Un Happy Meal quasi vegano

Il nuovo Happy Meal è pubblicizzato come vegetariano anche se, tecnicamente, l’assenza di carne, latticini, uova e derivati potrebbe classificarlo come vegano. La scelta di limitarsi a definirlo vegetariano deriva dal fatto che la pasta che avvolge le verdure viene tostata nella stessa macchina utilizzata anche per alcuni dolci che contengono anche latte. Per evitare polemiche da parte dei vegani più puristi, la catena americana ha preferito evitare di pubblicizzarlo come tale.

Un Happy Meal quasi vegano

Non si tratta dell’unica novità in arrivo da McDonald’s per il 2019. Secondo quando riportato da Business Insider, alcuni documenti privati interni trafugati mostrano come potremo presto vedere arrivare dei nuovi bastoncini dolci fritti alla cannella per il menù della colazione. A quanto pare già a partire da Febbraio. La catena americana sta puntando sempre più ad allontanarsi dall’immagine di fast food dedicato a panini di carne e pollo. L’intenzione è inseguire quella la sempre più ampia parte di mercato che richiede una scelta più variegata, se non più salutare, per i pranzi e colazioni.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.