Dolci & PasticceriaFood

Gelato senza glutine e senza lattosio da veri chef

Fare un gelato senza glutine e senza lattosio da veri chef, che sia anche vegano, è molto più semplice di quanto si possa pensare, basta avere gli ingredienti giusti in casa.

Il gelato senza glutine e senza lattosio si può fare in casa con risultati da veri chef, ottenendo un tra l’altro un prodotto vegano, senza rinunciare ad un sapore eccellente. A suggerire questa semplice ma ingegnosa ricetta è Jamie Oliver, chef inglese da sempre attento alle tematiche legate alla dieta vegana e a chi ha esigenze particolari dal punto di vista nutrizionale.

gelato senza glutine lattosio

Ingredienti del gelato senza glutine e senza lattosio

Questi ingredienti sono quelli consigliati dallo chef Jamie Oliver nella sua ricetta, ma tenete presente che si possono trovare facilmente dei sostituti, utilizzando per esempio altre bevande vegetali o un dolcificante diverso. Un altro aspetto da considerare è che la preparazione di base, escludendo la vaniglia, si presta bene anche all’utilizzo di altri aromi, basta fare qualche esperimento.

  • 2 bacche di vaniglia
  • 400 ml di latte di cocco
  • 300 ml di latte di soia
  • 165 g di sciroppo d’agave

Come fare il gelato senza glutine e senza lattosio

Cominciate con le bacche di vaniglia: praticate un taglio lungo tutto il baccello e utilizzato la punta del coltello, o un cucchiaino, per prelevare la polpa. Attenzione però, non buttate via gli avanzi, potrete riutilizzarli in modi fantasiosi.

Per preparare il gelato senza glutine e senza lattosio da veri chef non vi rimarrà che unire tutti gli altri ingredienti in un’ampia ciotola, mescolando con molta attenzione fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettete il mix all’interno della gelatiera e lasciate che la miscela sia lavorata per 40 minuti, utilizzando una spatola per mantenere in movimento il gelato che eventualmente si fermerà sui bordi.

come fare gelato senza lattosio

Una volta finito il lavoro nella gelatiera trasferite il gelato alla vaniglia in un contenitore adatto al freezer e lasciate che il gelato si stabilizzi per qualche ora. Avrete così il vostro gelato senza glutine e senza lattosio da veri chef.

La versione senza gelatiera

Lo chef Jamie Oliver ha spiegato come fare il gelato senza glutine e senza lattosio senza gelatiera, ed è molto più facile di quanto possiate immaginare: una volta seguiti tutti i passaggi descritti sopra, al posto della gelatiera utilizzate un contenitore da mettere in freezer. Dovrà rimanerci per circa 4 ore, durante le quali, circa ogni 30 minuti, dovrete mescolare il composto.

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.