Dolci & PasticceriaFood

Gelato burger: il dolce fusion che conquista New York

A New York arriva il Gelato Burger, un dolce fusion che conquista la città e non manca di sollevare qualche critica. Ma non tutto è come che sembra.

Si chiama Gelato Burger, il dolce fusion ideata dalla catena italiana Amorino per i suoi store di New York e non solo. L’aspetto, come indica il nome, è proprio quello di un burger ripieno di gelato ma, si sa, spesso le apparenze ingannano.

Gelato Burger
Foto di Amorino

Gelato burger, il panino da gustare freddo

Quando è stato presentato, il Gelato Burger, ha suscitato reazioni contrastanti. A molti ha scatenato immediatamente le più golose fantasie mentre molti altri hanno alzato un sopracciglio poco convinti dal dolce fusion. In fondo, un gelato racchiuso tra due fette di pane da hamburger risulta un po’ strano, e infatti lo sarebbe ma le cose non stanno proprio così. Infatti si tratta di un «panino» al cioccolato dentro il quale è possibile scegliere una «salsa» a scelta tra cioccolato, burro di arachidi e cioccolato alla nocciola. Oltre naturalmente a due palline di cremoso gelato.

Gelato Burger panino
Foto di Amorino

Novità, ma non troppo. Al di là del fatto che il Gelato Burger abbia proprio un bell’aspetto, l’idea di farcire col gelato un «panino» non è esattamente nuova. In Sicilia per esempio molto spesso la colazione è a base di brioches ripiene di gelato, idealmente molto simili. Il Gelato Burger viene anche riportata come opzione sul sito italiano della catena il che fa presagire che possa presto arrivare anche nei negozi del nostro paese.

REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.