Hot TopicItinerariLuoghi del gusto

Fico Eataly World, a Bologna apre il parco alimentare più grande al mondo

Il 15 Novembre a Bologna aprirà Fico, la Disneyland del cibo, un enorme parco alimentare che parte dalla terra per raccontare tutte le eccellenze della gastronomia italiana.

Fico Eataly World sta finalmente per aprire i battenti a Bologna, bisognerà aspettare solo fino al 15 Novembre. La stampa l’ha già battezzato la Disneyland del cibo, in pratica si tratterà del più grande parco alimentare del mondo, un’opera monumentale che racconta la storia del cibo italiano. Sotto la sua imponente organizzazione Fico raccoglie agricoltori, allevatori e produttori, partendo proprio dai campi e dalle stalle che lo circondano, seguendo l’intera filiera alimentare.

L'ingresso di Fico

Imparare, conoscere e divertirsi

Un «paradiso dei buongustai – come lo ha definito Oscar Farinetti, padre del progetto – dedicato alla celebrazione della biodiversità italiana» così lo descrivevamo qualche mese fa in un altro articolo, ma nel frattempo i progetti si sono concretizzati e possiamo anticiparvi qualcosa in più. 40 fabbriche alimentari raccontano a 360 gradi la lavorazione del cibo, assieme ad un numero ancora maggiore di locali dove poterlo gustare. Ci saranno botteghe e un grande mercato dove i prodotti coltivati, allevati e lavorati sul posto potranno essere venduti.

Forme parmigiano Fico

Si potrà imparare molto grazie alle 6 aule didattiche, accompagnate da 6 grandi «giostre» educative, un teatro e perfino il cinema. Le stalle all’aria aperta e i campi occuperanno quasi 2 ettari attorno al parco, tutte aree in cui sarà possibile conoscere il mondo dietro agli scaffali del supermercato. Da questo punto di vista in aiuto arriva anche CAAB, il Centro Agroalimentare Bologna, una delle strutture dedicate alla distribuzione più grande in Italia, che aiuterà Fico a gestire i milioni di visitatori previsti.

Non ci si dimentica dell’ambiente

Ogni attrazione avrà una sua tematica: dagli elementi come il fuoco e la terra, con il loro ruolo nulla gastronomia nostrana, passando per il vino, gli animali e il futuro. Il filo conduttore di Fico sarà imparare divertendosi, senza dimenticare l’ottimo cibo servito in ogni angolo del parco. Allo stesso tempo però concetti come chilometro zero e Bio non mancano, ricordandoci che l’ambiente è sempre al primo posto, nonostante ci si stia dedicando ai piaceri della gola.

Fico Eataly World, a Bologna apre il parco alimentare più grande al mondo

Al Fico Eataly World si potrà vedere di tutto, dalla lavorazione del chicco di caffè alle grandi vasche dedicate alla preparazione dello squacquerone, passando per la fermentazione della birra, tra l’altro raccontata dal birrificio Baladin, saldo tra le migliori birrerie del Gambero Rosso. Ora non resta che andarci per farsi un’idea con i propri occhi, senza dimenticare, sorpresa, l’ingresso è gratuito. Non avete proprio scuse.

Fonti foto: Gambero Rosso

REDAZIONE

Raccontare e spiegare cibo, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari riguardo il complicato mondo dell’alimentazione.