MedicinaSalute

Farmaci biologici in Italia: un trend in crescita

C’è molto da dire sui trend dei farmaci biologici: non tutti sanno di cosa si tratta, nonostante l’Italia sia il terzo mercato europeo. Facciamo un po’ di chiarezza.

Sapete cosa sono i farmaci biologici? Questo trend sembra essere sempre più in crescita, soprattutto in Italia, che risulta il terzo mercato europeo. Eppure non sono una categoria di medicinali molto conosciuti, nonostante stiano facendo registrare successi per diverse patologie. Vengono prodotti diversamente rispetto ai medicinali di sintesi, possono essere impiegati in diversi campi ma hanno qualche svantaggio.

farmaci biologici

Cosa sono i farmaci biologici

I farmaci biologici, a differenza di quelli tradizionali prodotti attraverso la sintesi chimica, hanno un processo produttivo molto più complesso. Si tratterebbe infatti di proteine, che a seconda del metodo di produzione possono essere leggermente diverse. Basta una minima modifica in una qualunque parte del processo per ottenere un risultato diverso, uno dei motivi per cui le autorità di controllo sorvegliano con attenzione tutti i luoghi di produzione.

Un farmaco biologico viene prodotto da colture di cellule viventi e risulta molto efficace per il trattamento di alcune patologie, come le artriti, ma, almeno per ora, ha anche degli svantaggi: la struttura delle proteine – il principio attivo del farmaco – sono complesse e diverse tra loro, al punto da non poter esattamente caratterizzare queste molecole; non sono stabili e possono deteriorarsi facilmente; rischiano anche di innescare una reazione immunitaria nell’organismo su cui vengono impiegate.

trend farmaci biologici

Un trend di successo

Nonostante i farmaci biologici non siano perfetti, dalla loro introduzione in Europa la crescita del loro impiego è stata costante e l’Italia risulta il terzo mercato in Ue. A garantirne il successo sono le possibilità di impiego: potrebbero essere quasi 200.000 i malati italiani potenzialmente interessati a questo tipo di farmaci.

Si calcola che a livello globale siano stati milioni i pazienti che hanno giovato dei farmaci biologici utilizzati per curare malattie come diabete, sclerosi multipla, artrite reumatoide e altre malattie rare e autoimmuni. Tutto questo da vita ad un mercato dalla crescita fortissima, che a livello globale ha fatto segnare un fatturato di 267 miliardi di dollari.

TOPIC bio
REDAZIONE
Raccontare e spiegare cibo, sostenibilità, natura e salute. Un obiettivo più facile a dirsi che a farsi, ma nella redazione di inNaturale non sono queste le sfide che scoraggiano. Siamo un gruppo di giovani affiatati in cerca del servizio perfetto, pronti a raccontarvi le ultime novità e le storie più particolari.